• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > I nuovi mostri, ne ho ultimato la lettura…
    17
    giu.
    2009

    I nuovi mostri, ne ho ultimato la lettura…

    Condividi su:   Stampa

    Le scrivo per farle i miei più vivi complimenti riguardo al suo nuovo libro "I nuovi mostri", di cui ho appena ultimato la lettura...

    Per me che sono molto giovane è stata una grande e positiva sorpresa, dato che le uniche volte in cui l’avevo vista erano state al TG3 nella sua rubrica calcistica.Ho trovato il suo saggio davvero bello e pieno di spunti per avviare (infinite) discussioni con parenti e amici. Ho consigliato a molti di acquistarlo; in tempi bui, dove in libreria si può trovare perfino un libro “scritto” da Gasparri, è importante scegliere le proprie letture con oculatezza.Con grande stima,Roberto Morelli

     commenti
    Commenti
    3
    Lascia un commento
    margherirosa .
    …ma che peccato, è venuta fuori solo adesso la / questa storia delle figliole baresi-pugliesi, utili / e brave ad allietare le festicciole romane del premier…nella loro versione notturna…; proprio adesso che è già finito “Annozero” e che pure M.T. è dal barbiere a farsi tosare la chioma, ben corta, tanto per resistere meglio alla calura, al sudore, e forse pure alle zanzare…… [?] Non si potrebbe metter su, in quattro-&-quattrotto una bella puntatona estiva, ad hoc…, anche da Gabìcce-mare ? bah…… E poi su Televideo, pagina-cultura, si parla sempre di S. che pare che inalerebbe coriandoli…[!!] e con tutte le antipatiche conseguenze del caso……[p.d.s.: c’è da chiedersi, fà differenza tra sniffare, e inalare…?; ma, chissà…; e comunque, per chi come lui ha buon-naso……] Saluti
    margherirosa .
    …Chip, perché fai così ??? lo sài vero che domenica e lunedì si va di nuovo a votare !!!!!! Capisco che, fà caldo, e che pure tu puoi esser, peraltro giustamente, distratto da ben-altro, però…… Saluti
    margherirosa .
    …non è già per sfottere, troppo facilmente e pure senza riguardo, non è per fare a gratis lo spiritoso caro il mio giòvine Roberto, ma mi incuriosirebbe poi sapere se pure tu il libro l’hai letto mentre eri intento a un lungo-lungo viaggio, o anche di partenza per le vacanze o pure addirittura già al rientro dalle stesse oppure più semplicemente l’hai letto quì “incontinente” [come direbbero i pure-sempre, simpatici, caciaròsi amici siciliani…] nonostante l’afa stressante di questi giorni dell’ormai seconda quindicina di giugno…. E comunque, appena posso, potrò-dovrò ottemperare anch’io alla lettura… …, perché mi tòcca.., anzi, mi attòcca…… [e-mail del primo pomeriggio]. Saluti cari

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook