• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > La Repubblica delle Scommesse
    30
    dic.
    2011

    La Repubblica delle Scommesse

    Condividi su:   Stampa
    La Repubblica delle Scommesse
     
    La Repubblica delle Scommesse

    Ma se si vuole si può saperne di più. Riceviamo e pubblichiamo da un lettore senza giudicare nessuno ma informandoci su tutti. E’ quello che dovrebbe fare un giornalista, è quello che dovrebbe volere/pretendere l’opinione pubblica (se ce n’è ancora una). Dunque, se altri sanno, parlino, cioè mi scrivano…
    Ricordo per un minimo di chiarezza che chi trucca le partite o favorisce il trucco o se ne giova risultando complice, è passibile di un’indagine penale. Chi scommette e basta da tesserato anche attraverso altre persone, è punito severamente dalla giustizia sportiva. C’è un terzo caso: se uno scommette una cifra fortissima e magari è pure un addetto ai lavori di alto bordo, scommette per il gusto di scommettere o perché sa che è una partita truccata?

    Il gruppo di Cervia

    Gentile Dott.Beha,
    questa mia in relazione alla richiesta di fornirLe alcune notizie riguardo il cosidetto “gruppo di Cervia” la cui sede operativa era “bagni i figli del sole” spiaggia 174 Cervia. Come ben sà di proprietà del padre di Cristiano Doni, socio fondatore, con Maurizio Neri altro ex calciatore (Napoli, Brescia, Reggiana), Antonio Benfenati. Alessandro Ettori ex calciatore dilettantistico   ora imprenditore. Non mi dilungo sulle note vicende di questi giorni legate all^inchiesta denominata “Last Bet Scommetopoli”.., che vede  indagati a vario titolo questi signori di cui sopra, mi preme il concetto che passi l’accusa di associazione a delinquere e frode al fine di alterare i risultati sportivi dei vari campionati sportivi.
    Aspettando che la magistratura faccia il suo lavoro così come la giustizia sportiva il suo,e qui… Beretta della legaA che vorrebbe togliere la fattispecie dell resp.oggettiva verso le Società di calcio Le dovrebbe far capire quanto sia vasto il sistema corrotto e quante società verrebbero penalizzate di conseguenza, da qui l’escamotage di colpire i singoli giocatori… quando io e Lei sappiamo benissimo che le Società sanno esattamente quello che fanno i loro tesserati, vedi Atalanta, che sono conniventi o al limite chiudono entrambi gli occhi… oppure agiscono in prima persona promettendosi opzioni, prestiti, vantaggi futuri con altre società alterando deliberatamente i risultati delle partite… questo accade in maniera EVIDENTE a 7-8 giornate dalla fine delle varie competizioni.
    Tornando al senso di questa mia missiva e, stimandoLa come serio giornalista onesto e l’unico che racconti il calcio per quello che è… marciume corruzione ecc ecc… un bel gioco taroccato che nessuno vuole smontare perchè tutti ci guadagnano… partendo dai giornalisti arrivando ai Presidenti.
    Ebbene… Il gruppo di Cervia venne da me contattato nella persona del Sig.Giorgio Veronese che si occupava della parte amministrativa in seguito ad un articolo del Sole 24 ore nel quale si faceva riferimento a varie società estere fallite ed a conti alle Bermuda intestati al Sig.Doni… nonché allo strano fatturato che dichiaravano quelli della Spiaggia FDS… un giro di soldi immenso che faceva pensare che li riciclassero il denaro provente delle varie scommesse. Tramite facebook contattai alla fine di Giugno il sig Veronese chiedendogli cosa ne sapesse dell’attività di Doni già allora inquisito, prima tranche inchiesta, di tutta risposta ebbi un lungo scambio di mail nelle quali tale signore, cercando di capire chi fossi, mi minacciava millantando amicizie a Brescia, la mia città, e di stare attento ad accusarli… Neri era con lui arrabbiato perchè feci un can can mediatico tra i tifosi del Brescia affinché non venisse come secondo di Scienza a Brescia… ed infatti il Presidente Corioni vide lungo e non lo prese ora è tra gli inquisiti. Io parlando con questi signori capii subito che quei Bagni erano in tutto e per tutto un monolite un’associazione strutturata verticisticamente organizzata per alterare i risultati delle partite, come emerge dall’inchiesta, corrompendo calciatori in attività molti dei quali ospiti fissi dei Bagni i figli del Sole.
    Vorrei farLe intendere nel caso la Giustizia ordinaria e/o sportiva non approfondisca a dovere le azioni di tale organizzazione che è effettivamente un centro di potere e di giri di denaro sia della camorra che degli slavi i cosidetti zingari come emerge dai tabulati in mano alla magistratura, contatti Benfenati con allibratori legati alla camorra, contatti con mafiosi dell est europa ed asiatici, sempre da tabulati in mano ai magistrati della Procura di Cremona. Le allego documentazione fotografica, reperibile con un pò di mestiere su internet, nessuna valenza particolare in sè se non a segnalarLe la presenza  in quei Bagni di soggetti che a mano a mano prosegue l’inchiesta potrebbero saltar fuori… o sono già usciti… tipo i 20 giocatori di A non di primo piano… citati da Gervasoni nell’interrogatorio di 6 ore dell’altro giorno più una marea di partite di serie A della stagione 2010-11…
    Notare che i magistrati affermano che tali rivelazioni di Gervasoni ed altri indagati collimano perfettamente con le prove in mano alla Giustizia ma che abbisognavano di adeguata confessione affinché non contestabili… Ecco allora in futuro… semmai permettano escano tali nomi. Le anticipo la presenza e per alcuni certo coinvolgimento, nelle frodi attuate dai Figli del sole che appunto contattavano amici e vecchi compagni calciatori in attività al fine di organizzare le combine.a vantaggio di una scommessa, di una società a seconda di chi pagava e/o puntava, accertata presenza fissa di Toni, ex socio, Manfredini, Bellini, Guarente, Munari… assiduo molto assiduo, Inzaghi fratello di Pippo, Cervellati, Russo, Neri, Doni, Santoni… ovvio, l’ex arbitro amico intimo di Braschi ora dirigente del Cesena calcio Treossi, Barzagli, Quagliarella, Floccari, Scienza, Agostini detto il condor, Pellissier, nome già uscito nell’inchiesta estiva, Abbruscato, Bocia capo ultras atalantino, Calderoni… Non Le cito la mia fonte a Cremona… infine come costume e buona creanza mi impongono, alla quale mi sono rivolto quando ricevetti le velate minacce di cui sopra, che conferma tutto ciò le ho testè scritto. Lei è libero di farne ciò che vuole, di credermi, di far finta di nulla, oh magari già sà…, io Le ho scritto per stima e se un giorno qualcosa accadesse sarò felice di condividere queste rivelazioni e che Lei sappia mi rassicura.
    Io ho la coscienza a posto e disgustato da questo mondo ho indagato da par mio… Lei potrà dirmi che la presenza di persone, calciatori nella fattispecie, vicine ad altre inquisite non è una prova di colpevolezza o un reato. Lei però sa che tutti sanno nel mondo omertoso del calcio e che tutti cercano di guadagnare il massimo in unacarriera che dura solo 10-12 anni… Tragga lei le conclusioni io ho conferme che la Procura sà… che poi intervenga o si fermi.., rischia di saltare tutto il sistema calcio…, è altro problema. Le allego foto.

    Con stima
    A.Cavalcanti

    Il gruppo di Cervia

    Il gruppo di Cervia

    Eccoli con banconote da 500… (modi mafiosi atteggiamenti tipici di chi si sente invincibile…)

     

     

     

    Il gruppo di Cervia

    Il gruppo di Cervia

     

     

     

     

     

    Treossi in visita di piacere

    Treossi in visita di piacere

    Postato da Redazione
     commenti
    Commenti
    10
    Lascia un commento
    Staysha .
    11/01/2012 alle 07:00
    This "free shrnaig" of information seems too good to be true. Like communism.
    Miracle .
    09/01/2012 alle 04:12
    Well put, sir, well put. I'll certanliy make note of that.
    Pasini .
    30/12/2011 alle 23:32
    https://www.facebook.com/media/set/?set=a.111650898923540.25230.100002358923702&type=1.......
      zertcpu .
      09/01/2012 alle 12:33
      G98mke nqqekhsyjcwf
      yjmbrxbcqx .
      09/01/2012 alle 18:15
      p5lyWQ , [url=http://eaoprlzifzhe.com/]eaoprlzifzhe[/url], [link=http://sndwbdhsicby.com/]sndwbdhsicby[/link], http://rujuarmmxvyj.com/
      ohjrcj .
      12/01/2012 alle 14:26
      AtB3os sszinmonsbfa
      uyptbbesept .
      14/01/2012 alle 15:39
      C5MfDV , [url=http://aguhrgmkdyfd.com/]aguhrgmkdyfd[/url], [link=http://mjblwxavqass.com/]mjblwxavqass[/link], http://avfboxjahesa.com/
    PENTAGRAM .
    30/12/2011 alle 19:12
    AMEN

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook