• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Se ne va Giorgio Bocca, un grandissimo
    26
    dic.
    2011

    Se ne va Giorgio Bocca, un grandissimo

    Condividi su:   Stampa
    Se ne va Giorgio Bocca, nella sua casa di Milano all'età di 91 anni
     
    Se ne va Giorgio Bocca, nella sua casa di Milano all'età di 91 anni

    Se ne va Giorgio Bocca, nella sua casa di Milano, a 91 anni vissuti intensamente, se ne va un grandissimo che definire giornalista e scrittore in un panorama così povero e bieco come quello contemporaneo suona davvero riduttivo. Ed è uno scherzo, o forse una forma di rispetto in più, che ci lasci senza necrologi sui giornali per un giorno, perché di Santo Stefano le edicole sono chiuse. E’ stato una figura di primo piano sempre, da fascista, da partigiano, da scrittore, da attore principale sul palcoscenico mediatico fino agli ultimi anni in cui regalava intemerate periodiche sul mondo marcio da cui stava uscendo. L’ho conosciuto 35 anni fa, alla nascita di Repubblica, e quasi sempre quando Scalfari – da lui lontano anni luce per temperamento ed abitudini – in sala riunioni ne leggeva compiaciuto ad alta voce l’incipit di un reportage,  ci venivano i brividi.

    Era difficile impedirsi di voler essere Giorgio Bocca, per un giovane come per un consumato giornalista. Uno come lui, diretto, duro ma vero, che aveva girato il mondo lasciando sempre tracce del suo lavoro, della sua visione del mondo, di sé senza calcoli come capita oggi praticamente a chiunque “senza essere Bocca”. Trovate sul web tutto quello che ha fatto e scritto, i suoi libri più importanti, le sue diverse stagioni politiche e professionali nella lunga camminata in montagna della sua vita. Sempre che siate interessati a sapere che cosa significa – più che fare – “essere” (all’inglese) un inviato speciale su ogni campo di battaglia, nelle più remote contrade del globo come pure nelle strade sotto casa sua.

    Non c’è un Bocca oggi, ahimé, e dopo Montanelli dieci anni fa è un’altra mazzata alla memoria del nostro giornalismo e della nostra intellettualità, ridotta a una ricerca di verbali e mutande. Davvero, Giorgio è stato un alpinista di sé senza paura e senza riserve. Uno che può confessare serenamente, anche se scorato di fronte al Paese che lascia, di aver vissuto e aver raccontato ciò che ha vissuto.

    o.b.

    Postato da Redazione
     commenti
    Commenti
    290
    Lascia un commento
    15 marca .
    20/03/2012 alle 05:41
    Attractive section of content. I just stumbled upon your website and in accession capital to assert that I get actually enjoyed account your blog posts. Any way I will be subscribing to your augment and even I achievement you access consistently quickly.
    ugg italia .
    20/03/2012 alle 04:00
    you've a excellent sites in it all article! would you like to make some invite posts on my sites?
    ugg australia .
    20/03/2012 alle 04:00
    Your place is valueble for me. Thanks!…
    części do wózków widłowych .
    20/03/2012 alle 03:41
    These all YouTube gaming videos are truly in fastidious quality, I watched out all these along by my friends.
    Ilda Gruis .
    20/03/2012 alle 02:53
    This is a very very carefully managed website. It can make me want to join up for the Feed
    find great travel .
    19/03/2012 alle 23:18
    I like what you guys are up also. Such clever work and reporting! Carry on the excellent works guys I've incorporated you guys to my blogroll. I think it'll improve the value of my website :).
    gas vergleich .
    19/03/2012 alle 21:35
    Das Leben wird nicht billiger doch ein Preisvergleich mit Gutscheinen kann Ihnen helfen, Geld zu sparen. Nutzen Sie unseren Service völlig kosten. Wir zeigen Ihnen, wie Sie bares Geld sparen können.
    Robin Chizmar .
    19/03/2012 alle 20:43
    site bookmarked and digged, I'll post a feedback on my blog as well
    All In Poker .
    19/03/2012 alle 17:12
    Very interesting points you have noted , regards for putting up. "The biggest fool may come out with a bit of sense when you least expect it." by Eden Phillpotts.
    Trinidad Hasak .
    19/03/2012 alle 15:54
    Terrific post mate but how you can get your rss feed?
    Gregory Despain .
    19/03/2012 alle 03:40
    If you're still on the fence: grab your favorite earphones, head down to a Best Buy and ask to plug them into a Zune then an iPod and see which one sounds better to you, and which interface makes you smile more. Then you'll know which is right for you.
    jiimmy .
    18/03/2012 alle 21:32
    I was more than happy to find this internet-site.I needed to thanks in your time for this wonderful read!! I undoubtedly having fun with each little little bit of it and I've you bookmarked to check out new stuff you blog post.
    Handlers .
    18/03/2012 alle 15:49
    Enjoyed reading this, very good stuff, thankyou . "The fox knows many things, but the hedgehog knows one big thing." by Archilocus.

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook