• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Che cosa penso del governo Monti? Un tampone per un Pa...
    15
    feb.
    2012

    Che cosa penso del governo Monti? Un tampone per un Paese in emorragia. Era meglio Berlusconi? Sicuri?

    Condividi su:   Stampa
    Mario Monti

    C’è chi, tra i lettori di questo blog, mi chiede di precisare la mia opinione sul governo Monti. L’ho già fatto ripetutamente e quindi tornarci sopra ogni volta come un “mantra” giaculatorio mi pareva sbagliato. Toglieva spazio ad altro. Così come ribadire il mio pensiero molto critico nei confronti dei partiti italiani di oggi, espresso da anni, da quando farlo era un po’ meno “di moda”, leggermente più svantaggioso di ora in cui tuonano da verginelle in tanti … Del resto è anche vero – credo – che chi assale e insulta affibbiando patenti e riscrivendo biografie in realtà non desidera opinioni ma “urli”, “grida”, “sfiatatoi”.

    Pare che sia nel DNA del web, spero che, come ci insegnavano a scuola quando c’erano ancora le scuole, non si confonda “la libertà con la licenza”. Altrimenti ci fotteremo pure internet … Se dunque fare dell’ironia su Monti o invocare Muzio Scevola o Swift per un “processo pubblico”, quindi televisivo, di stampo pasoliniano, allo scempio politico, etico, legale, economico di questi partiti sembra uno sviare il discorso mentre Atene brucia, torno al nocciolo della questione italiana: andrò per punti, con una franchezza da bar.

    1) Quello di Monti è un “commissariamento” in una situazione pre-greca, con forti dubbi di sospensione parziale della democrazia formale che hanno fatto gridare per lo più in mala fede a un “golpe bianco”. Direi grigio, casomai, nel terreno scivoloso e difficilmente decifrabile che mescola economia, finanza e politica non solo in Italia ma sul pianeta.

    2) Monti è più credibile per il contesto internazionale e sta facendo qualcosa, in fretta e con il declassamento delle agenzie di rating che gli sta sempre davanti, in una riedizione del solito paradosso di Zenone in cui Monti fa Achille e il debito sovrano, con tutto quello che comporta in un Paese sfasciato, la tartaruga. Largo spazio alle critiche, naturalmente, su errori e ingiustizie del medesimo Achille e sulla presentabilità, vischiosità, conflitto di interessi di alcuni membri di tale governo.

    3) Qual’era l’alternativa ? Che restasse Berlusconi mentre si affogava? C’è qualcuno che può sostenere che l’Italia andrebbe meglio? Oppure qualcuno che possa negare che negli anni berlusconiani e anti-berlusconiani (spesso le due fazioni si sono rese complementari come per un maleficio) si sono create le condizioni per una democrazia da intendersi non solo formalmente in realtà “sospesa”, ostaggio dei partiti? Quindi negare che se abbiamo il governo Monti lo dobbiamo ai precedenti?

    4) Andare a votare in luogo di Monti a Palazzo Chigi? Come, con questa legge elettorale “porcata” che nomina e non libera le elezioni? Con questi partiti e questa stessa classe dirigente che ha precipitato il Paese nel baratro? Non vi basta la nullità spesso penalmente rilevante di questa destra e lo sfarinamento di questa sinistra evidenziato ogni giorno di più dalle primarie ? E tutti i casi a destra come a sinistra (che rievoco così spesso…) dei servitori “infedeli” che abbiamo mandato in Parlamento? Volevate confrontarvi nelle urne con gli stessi?

    5) Non sarà un governo che cambierà l’Italia o lo stile di vita degli italiani, come ha detto “accademicamente” Monti negli Usa: al massimo può fare da tampone avviando una serie di riforme che coinvolgano i cittadini  spiegando loro banalmente come e perché l’Italia abbia vissuto in una bolla per anni, al di sopra dei propri mezzi. Non sarà smontando il Welfare, forse da rinominare in italiano, non sarà azzerando un’idea di pubblico e di solidale che verrà ricostruito il Paese o verrà riavviato un percorso per figli e nipoti nella jungla del privato. Contemporaneamente al “tampone” bisognerà pur diagnosticare con chiarezza la malattia e rendere pubblica una terapia di medio e lungo periodo, così che gli italiani provino l’ebbrezza di essere trattati da cittadini e non da sudditi.

    6) Di solito, quando non mi provocano insulti queste mie intemerate suscitano depressione, come se la colpa fosse di chi racconta le magagne e non di chi le mette in opera. Insomma, c’è bisogno di buone notizie. Concludo dunque con una di esse, pur susseguente a una tragedia spaventosa. Oggi, tra le tante quotidiane negative spesso riconducibili ai punti summenzionati, ce n’è una positiva, molto positiva: la condanna dei datori di lavoro nella storica causa per l’Eternit, leggasi amianto. In qualcosa siamo all’avanguardia. Se si vuole allora forse si può. Ve ne parlo diffusamente la prossima volta, lo prometto.

    Postato da Redazione
     commenti
    Commenti
    151
    Lascia un commento
    marzec 15 .
    20/03/2012 alle 09:15
    Hello there, I found your site via Google while searching for a related topic, your site came up, it looks good. I've bookmarked it in my google bookmarks.
    Ciera Elbers .
    20/03/2012 alle 09:04
    I liked around you will receive carried out proper here. The cartoon wil attract, your authored material stylish. nonetheless, you demand get bought an anxiety over that you desire be delivering these. in poor health indubitably come further until recently once a lot more since exactly the similar practically very steadily inside case you shield this particular hike.
    quickstep .
    20/03/2012 alle 05:49
    There is perceptibly a bunch to identify about this. I think you made various nice points in features also.
    Lashaunda Vannatta .
    20/03/2012 alle 03:16
    Greetings! Very useful advice within this post! It is the little changes that make the biggest changes. Many thanks for sharing!
    web design northern ireland .
    20/03/2012 alle 02:44
    Have you thought about introducing some social bookmarking buttons to these blogs. At least for facebook.
    części do wózków widłowych .
    19/03/2012 alle 17:20
    I got so bored in the present day afternoon, but while I watched this YouTube funny clip at this web site I turn out to be fresh and delighted as well.
    Mervin Chargois .
    19/03/2012 alle 15:00
    Thanks, I just stumbled your weblog and wanted to say that I?¯ve really enjoyed browsing your weblog posts. I've subscribed for your feed and I hope you write
    katalog .
    19/03/2012 alle 14:31
    I’ve got the impression that I will visit this blog over and over again. Well done.
    vinyl floor tiles .
    19/03/2012 alle 05:16
    Hey! I just wanted to ask if you ever have any trouble with hackers? My last blog (wordpress) was hacked and I ended up losing months of hard work due to no back up. Do you have any methods to prevent hackers?
    top forex tools .
    19/03/2012 alle 04:48
    Howdy! Someone in my Facebook group shared this website with us so I came to give it a look. I'm definitely loving the information. I'm bookmarking and will be tweeting this to my followers! Wonderful blog and brilliant design.
    byaibkvzjfj .
    19/03/2012 alle 03:31
    RLG8g1 , [url=http://uwhnppnapyqo.com/]uwhnppnapyqo[/url], [link=http://kqxdddlfhbzj.com/]kqxdddlfhbzj[/link], http://gbqhfewebffp.com/
    preis tief .
    19/03/2012 alle 01:55
    Das Leben wird nicht billiger doch ein Preisvergleich mit Gutscheinen kann Ihnen helfen, Geld zu sparen. Nutzen Sie unseren Service völlig kosten. Wir zeigen Ihnen, wie Sie bares Geld sparen können.
    seo services .
    18/03/2012 alle 13:59
    Have you ever considered publishing an e-book or guest authoring on other blogs? I have a blog based upon on the same ideas you discuss and would really like to have you share some stories/information. I know my readers would enjoy your work. If you are even remotely interested, feel free to send me an e mail.
    anonse mężczyzn .
    18/03/2012 alle 11:43
    Some truly good and utilitarian data on this subject Che cosa penso del governo Monti? Un tampone per un Paese in emorragia. Era meglio Berlusconi? Sicuri? | Oliviero Beha, likewise I feel that style and style owns wonderful functions. anonse mężczyzn

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook