• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Oggi a far paura è la Siria di Bashar al-Assad che br...
    10
    feb.
    2012

    Oggi a far paura è la Siria di Bashar al-Assad che brucia alle porte

    Condividi su:   Stampa

    di Elsa Toppi

    LIBANO – C’è una calma apparente in Libano. La si avverte persino percorrendo le strade dissestate dei villaggi del sud. Là dove fra i bananeti e gli ulivi spuntano i cartelloni con le immagini dei martiri della resistenza. A memoria e a monito. Qui i segni della guerra sono ancora visibili. Il Libano è un caso unico fra tutti i paesi arabi. E’ l’unico ad essere costruito su due confessioni religiose. Cristiana e musulmana nella varietà delle loro componenti. Le due confessioni vivono in una condizione di parità che si riflette nel parlamento e negli impieghi statali. Non si fa un censimento dal 1932 per non far saltare gli equilibri del paese. Rimettere mano ai numeri significherebbe aprire nuovi scenari. Ma oggi a far paura è la Siria di Bashar al-Assad che brucia alle porte. E capisci che la stabilità è appesa a un filo. Sottile.

    La situazione è molto pericolosa perché la Siria è armata fino ai denti” spiega Abed Mohsen Husseini, 78 anni, sciita e Presidente delle sessanta municipalità di Tiro. Difficile in questo scenario guardare al bicchiere mezzo pieno. Cioè che nonostante gli undici mesi di crisi siriana il Libano sia riuscito ad evitare gravi conseguenze. E’ un segnale. Certo. E il vaccino  ‘all’infezione siriana’ sembra sia quello di preservare il più possibile la stabilità interna.

    “Senza dubbio la situazione in Siria avrà delle ripercussioni in Libano sia a livello politico che economico. L’importante è che la nostra zona rimanga tranquilla. Questa ondata di estremismi religiosi è molto pericolosa  e noi non vogliamo più guerre”  incalza  Dbouk Hassan, sindaco della città di Tiro. Anche perché i ricordi del conflitto del 2006 sono ancora cocenti. “Non è stato uno scherzo” spiega Abed Mohsen Husseini che ha passato la guerra dei 33 giorni accanto alla sua gente guadagnandosi, così, il nomignolo affettuoso di ‘al khal’ (lo zio). “Con mio figlio Mohammed lavoravamo senza sosta per portare aiuti e ripristinare i danni causati dai bombardamenti – racconta -. Siamo stati abbandonati da tutti, anche dal governo centrale”.  Poi sui lanci di razzi caduti due mesi fa nella regione della Galilea, Husseini spiega che, secondo lui, sarebbe opera di sabotatori: “Ci sono i servizi segreti di altri paesi che hanno interesse a destabilizzare la regione”. Non le manda a dire ‘lo zio’.

    E al segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, che in occasione dell’ultima visita in Libano gli aveva chiesto per quando prevedesse il disarmo di Hezbollah la risposta è stata: “Anche domani, purché ci ridiate indietro i nostri ostaggi, le fattorie di Sheb’a e le colline di Kfar Shuba”. Un messaggio tra le righe il suo: Hezbollah tiene fede agli impegni, gli israeliani no. Un altro nodo da sciogliere sarà quello del villaggio di Ghajar. Il villaggio è praticamente diviso in due dalla blue line. Al Libano spetterebbe la parte nord e la parte meridionale allo Stato di Israele.  Ma il vice portavoce dell’Unifil, Andrea Tenenti, in occasione della cerimonia di avvicendamento al vertice della missione Leonte XI, ha assicurato che l’accordo c’è. Si tratta solo di sapere la data in cui gli israeliani si ritireranno. “Finchè ci sono i caschi blu sono tranquillo” spiega Husseini. Il nostro contingente in Libano schiera 1100 uomini. Ottocento in meno rispetto all’anno scorso. Ma il comandante Serra, a capo della missione dopo due anni di  una debole leadership spagnola ha assicurato che i tagli non comporteranno nessun cambiamento di programma. “Rispetteremo gli impegni presi e lavoreremo come abbiamo sempre fatto” ha messo in chiaro Serra. E di lavoro ne avrà parecchio, di sicuro.

    Postato da Redazione
     commenti
    Commenti
    302
    Lascia un commento
    Fredia Vanish .
    20/03/2012 alle 02:05
    How can you do? We merely love your current nice website thanks and please stick at this
    Kaltekammer .
    20/03/2012 alle 00:57
    best deals today .
    19/03/2012 alle 20:00
    Outstanding post, I believe blog owners should learn a lot from this site its real user friendly. So much superb information on here :D.
    Ferdinand Fuentez .
    19/03/2012 alle 15:17
    I've recently started a site, the information you offer on this site has helped me greatly. Thanks for all of your time & work. "The very ink with which history is written is merely fluid prejudice." by Mark Twain.
    Corina Habeeb .
    19/03/2012 alle 13:03
    I just linked this page on my facebook. it is a very interesting read for everyone.
    ugg stivali .
    19/03/2012 alle 10:36
    Aw, this was a really nice post. In thought I would like to put in writing like this moreover – taking time and actual effort to make an excellent article… but what can I say… I procrastinate alot and certainly not seem to get something done.
    miu miu clutch .
    19/03/2012 alle 10:35
    You should engage in a contest for one of the greatest personal blogs on the web. I will highly recommend this site!
    katalog stron internetowych .
    19/03/2012 alle 05:28
    I don’t know how you do this but I can’t stop reading.
    travertine tile care .
    19/03/2012 alle 05:17
    But a smiling visitant here to share the love (:, btw outstanding style . "Forget regret, or life is yours to miss." by Jonathan Larson.
    best forex tools .
    19/03/2012 alle 04:51
    Just what I was searching for, appreciate it for posting . "There are many victories worse than a defeat." by George Eliot.
    gas vergleich .
    18/03/2012 alle 23:53
    Das Leben wird nicht billiger doch ein Preisvergleich mit Gutscheinen kann Ihnen helfen, Geld zu sparen. Nutzen Sie unseren Service völlig kosten. Wir zeigen Ihnen, wie Sie bares Geld sparen können.
    Christoper Minert .
    18/03/2012 alle 19:47
    I like it when folks come together and share ideas. Great blog, continue the good work!
    seo company .
    18/03/2012 alle 13:58
    Hello would you mind sharing which blog platform you're using? I'm going to start my own blog soon but I'm having a tough time choosing between BlogEngine/Wordpress/B2evolution and Drupal. The reason I ask is because your design and style seems different then most blogs and I'm looking for something completely unique. P.S My apologies or getting off-topic but I had to ask!
    ibhzbpzlw .
    18/03/2012 alle 13:32
    aUVEzj , [url=http://nilntafixhul.com/]nilntafixhul[/url], [link=http://vmoxeepzndvu.com/]vmoxeepzndvu[/link], http://vxfzyuydtxsn.com/
    biuro towarzyskie .
    18/03/2012 alle 11:41
    Thanks for any some other fantastic post. The place else could very well anybody get that sort of information in such the best way of writing? I've a presentation following week, and I am within the look for such facts. biuro towarzyskie
    Burton Haynes .
    18/03/2012 alle 03:11
    Apple now has Rhapsody as an app, which is a great start, but it is currently hampered by the inability to store locally on your iPod, and has a dismal 64kbps bit rate. If this changes, then it will somewhat negate this advantage for the Zune, but the 10 songs per month will still be a big plus in Zune Pass' favor.
    Nowe Ciagniki Rolnicze .
    17/03/2012 alle 14:43
    Hello.This post was extremely interesting, particularly because I was browsing for thoughts on this issue last Monday.
    hfplwcg .
    17/03/2012 alle 14:21
    eNOgKa dgqdpmxuxyjy
    Brandon Rawat .
    17/03/2012 alle 13:31
    Spectacular theme, ultimately located the web site for amazing textures
    wholesale rosetta stone .
    17/03/2012 alle 11:43
    http://www.top-rosettastone.com/index.php?main_page=product_info&cPath=5&products_id=5
    sqmtxcaljkm .
    17/03/2012 alle 08:55
    womnnY , [url=http://kddnlzotmtpe.com/]kddnlzotmtpe[/url], [link=http://rkytrhfzvsjg.com/]rkytrhfzvsjg[/link], http://ypcseweqexyj.com/
    Wholesale Replica Handbag .
    17/03/2012 alle 08:13
    There is no loss of internet ermobags.com serving website designer fake dance shoes of all sizes and fashions Is Lv dance shoes, Chanel designer purses, Hermes handbag, Gucci hand bags, and therefore Prada designer purses, among others. But won't be every single that you intend to select one that suits one's own advanced prerequisites relating to outstanding, work, good value, along with final wonderful ingredient.
    Tyson F. Gautreaux .
    17/03/2012 alle 05:21
    I'll gear this review to 2 types of people: current Zune owners who are considering an upgrade, and people trying to decide between a Zune and an iPod. (There are other players worth considering out there, like the Sony Walkman X, but I hope this gives you enough info to make an informed decision of the Zune vs players other than the iPod line as well.)
    transport szczecin .
    17/03/2012 alle 04:53
    Thanks a lot for providing individuals with an extraordinarily brilliant opportunity to check tips from here. It's usually so lovely and full of a good time for me personally and my office friends to search your site particularly thrice in a week to learn the latest things you have got. And indeed, I'm always amazed considering the dazzling strategies you serve. Certain 1 areas in this article are unequivocally the best we have all ever had.
    Nigger .
    17/03/2012 alle 03:08
    Wow, awesome blog layout! How long have you been blogging for? you make blogging look easy. The overall look of your web site is great, let alone the content!
    make money .
    16/03/2012 alle 18:56
    I genuinely enjoy studying on this site, it contains good posts. "Beware lest in your anxiety to avoid war you obtain a master." by Demosthenes.
    lacoste polo .
    16/03/2012 alle 15:44
    Great post,thanks,That is what I really want to know.
    Schnäppchen Preisfehler .
    16/03/2012 alle 13:26
    Portemonnaie leer? Auf EasyDealz.de finden Sie die neusten Schnäppchen, Preisfehler und Gratisartikel. Jeden Tag die neusten Angebote aus dem World Wide Web.
    jfklkfdrzj .
    16/03/2012 alle 11:47
    R5QXzt ywjuaqvcdbfg

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook