• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > No Tav, non è solo una questione di ordine pubblico
    05
    mar.
    2012

    No Tav, non è solo una questione di ordine pubblico

    Condividi su:   Stampa
    no_tav_roma_tangenziale_3_marzo

    Val di Susa, Italia: non può essere solo una questione di ordine pubblico. La No Tav è in realtà una “no tavolo”, una mancata disponibilità da parte delle forze politiche che hanno acceso una pesantissima cambiale.

    Avevo intravisto solo un’altra volta la trasmissione di Michele Santoro, fuoriuscito dalla Rai senza però essere un “fratello Rosselli”… In genere, malgrado certe sue forzature “cesariane” anche un po’ grottesche, ho stima e interesse per i suoi programmi. Ieri ho fatto in tempo a vedere l’ultima parte di “Servizio Pubblico”, puntata interamente dedicata alla situazione in Val Di Susa. Trasmissione con due grandi meriti: il primo è quello di esserci stata. Sì, non sbigottite. In questi anni programmi intestati con evidenza alla questione “No Tav” non ce ne sono praticamente stati. Siamo arrivati al 2012 solo a botte di telegiornali e giornali radio quando c’era qualche manifestazione. Incredibile, vero?

    Ci si sveglia da qualche mese con l’incubo, ben lavorato dai mass media, di un manipolo di “terroristi”, “blackblok”, “anarco-insurrezionalisti” ecc. senza che gli italiani fossero stati informati adeguatamente e soprattutto per tempo. Qualcosa, sì, ma spezzettata e ristretta: personalmente ricordo una mia ospitata nel programma “Ballarò” di sette/otto anni fa, prima di essere riposto nel cono d’ombra, in cui mi preoccupavo della mancata apertura del “famoso tavolo” tra centro e periferia. Altro che “No Tav”, dicevo, viene prima o insieme il “no tavolo”, l’indisponibilità del governo di allora (trattavasi di Berlusconi per una legislatura senza scosse o quasi), dell’opposizione, della politica in generale. Nessuno ascoltava né aveva ascoltato nessuno, né sui numeri né sulle prospettive. Sono passati altri anni, adesso la realtà presenta il conto.

    Il secondo merito di Santoro è stato far vedere le facce di gente comune, dei valligiani di Bussoleno: dopo le immagini degli scontri, facce di esagitati e caschi di poliziotto, cronache cruente per le quali è stato persino maldestramente evocato Pasolini (vi giuro, malgrado stolide apparenze il parallelo non c’entra nulla né nella lettera né nello spirito di ciò che P.P.P. scriveva in tutt’altra temperie), vedere chi ci vive e chi protesta “normalmente” è stato davvero un “Servizio Pubblico”. In studio tra gli altri c’era Bersani. Se non ricordo male c’era anche in quella puntata di “Ballarò” citata prima: quella in cui chiesi ragione dei silenzi, delle omissioni, dell’indisponibilità della politica nei confronti della Val di Susa e della mancata vera informazione con tutti i pro e i contro della Torino-Lione, i costi, gli interessi, insomma la “cambiale” (un appalto da 20 miliardi ovviamente difeso da un “partito trasversale”) che oggi schiaccia qualunque dialogo.”Lo dica a chi ci governa”, gli ha detto ieri sera un valligiano in collegamento, “Lei è a Roma, che ci mette?”. Bersani è parso più colpito (come quasi tutti, del resto, Santoro compreso) dalla delicatezza terminologica e onomastica del termine “anarco-insurrezionalista”. Ha obiettato che non si devono autodefinire così, perché “quelli mettevano le bombe”.

    Meglio, sempre a detta di Bersani, un “siamo tutti valsusini”. Ha ragione. Siamo tutti valsusini. Ma adesso faccia quello che gli chiedono, interceda per un “tavolo”, fermi gli sgomberi e gli scontri che stanno dilagando in tutta Italia perché “non è solo una questione della Val di Susa”, come giustamente è stato detto, ma una spia di una più generale debacle italiana che non si risolverà con i vecchi metodi. Intanto si chiede dialogo autentico e non solo e semplicemente note a “episodi di ordine pubblico”. Spero che nessuno fraintenda, lo farebbe in mala fede: mi guardo bene dal giustificare alcuna forma di violenza, e quel giovane che diceva “pecorella” al carabiniere si commenta da sé. Fossi di quella partita gli farei un mazzo così per i danni che ha combinato allo spirito e alle necessità del Movimento.

    Così pure ovviamente qualifico come reati tutti i reati, a termine di codice penale. Ma questo non può impedirmi di tentare di capire, e di sapere, oltre la coltre mediatica fasulla e la furba bambagia della politica nel suo complesso, brava solo a difendere interessi avulsi dal contesto sociale. Così facendo si ritrova “ordigni popolari” innescati sotto forma delle proteste in tutta Italia. Davvero uno splendido risultato. E infine una domanda: se foste di lì, che cosa pensereste di poter fare mentre vi portano via il territorio da sotto i piedi ? Forse messa così anche la questione dell’ordine pubblico assume un altro aspetto.

    P.S. Non scrivo di Lucio Dalla, poesia in musica evaporata, anche perché sto notando un fenomeno culturalmente “mostruoso”: stanno salendo in tanti affannosamente sul suo catafalco, ma sembrano farlo per parlare di loro stessi. L’artista famosissimo come pretesto… Lucio l’avrebbe presa a ridere, di gola…

    Postato da Redazione
     commenti
    Commenti
    123
    Lascia un commento
    fotografia ślubna .
    20/03/2012 alle 10:29
    Thanks, I've just been seeking out information about this subject a long time and http://www.olivierobeha.it/inevidenza/2012/03/no-tav-non-e-solo-una-questione-di-ordine-pubblico is the biggest I have discovered till now. But, what in regards to bottom line? Are you certain with regards to the source? |What i don't understood is due to truth how you turn out to be not actually considerably more neatly-favored than you may very well be right now. You are so intelligent. fotografia ślubna
    Summer Wehbe .
    20/03/2012 alle 09:07
    Unquestionably believe that which you stated. Your preferred justification were at the internet the easiest factor to consider of. I tell you, I surely get annoyed while others think about conditions that they just tend not to recognise about. You managed to hit the particular nail upon the most notable as smartly outlined out the slide with no need side-effects, people could take a signal. Will be again to obtain additional. Thank an individual
    seokatalog .
    20/03/2012 alle 09:06
    If I hadn’t visited this webpage, I would miss a great opportunity for developing myself.
    wózki widłowe .
    20/03/2012 alle 06:42
    Awesome! Its truly awesome article, I have got much clear idea on the topic of from this piece of writing.
    timberland discount .
    19/03/2012 alle 23:14
    Nice post. I learn something more challenging on different blogs everyday. It will always be stimulating to read content from other writers and practice a little something from their store. I’d prefer to use some with the content on my blog whether you don’t mind. Natually I’ll give you a link on your web blog. Thanks for sharing.
    Cheap Flights South Africa .
    19/03/2012 alle 21:26
    One of the more impressive blogs Ive seen. Thanks so much for keeping the internet classy for a change. Youve got style, class, bravado. I mean it. Please keep it up because without the internet is definitely lacking in intelligence.
    Milissa Mennig .
    19/03/2012 alle 21:14
    Thanks for expressing your ideas in this article. The other thing is that every time a problem develops with a computer motherboard, individuals should not consider the risk involving repairing it themselves for if it is not done correctly it can lead to permanent damage to the whole laptop. Most commonly it is safe to approach any dealer of a laptop for the repair of the motherboard. They have technicians who definitely have an expertise in dealing with laptop computer motherboard problems and can carry out the right analysis and perform repairs.
    strom vergleich .
    19/03/2012 alle 19:00
    Das Leben wird nicht billiger doch ein Preisvergleich mit Gutscheinen kann Ihnen helfen, Geld zu sparen. Nutzen Sie unseren Service völlig kosten. Wir zeigen Ihnen, wie Sie bares Geld sparen können.
    japan style .
    19/03/2012 alle 18:17
    I loved as much as you'll receive carried out right here. The sketch is tasteful, your authored material stylish. nonetheless, you command get bought an edginess over that you wish be delivering the following. unwell unquestionably come further formerly again since exactly the same nearly very often inside case you shield this hike.
    15 marca .
    19/03/2012 alle 18:10
    What’s Happening i am new to this, I stumbled upon this I have found It positively helpful and it has helped me out loads. I hope to contribute & aid other users like its helped me. Good job.
    water cooler .
    19/03/2012 alle 16:53
    Perfect love cannot be without equality.
    poœciel dla dzieci .
    19/03/2012 alle 11:38
    I have been exploring for a bit more for any high quality content pieces in this sort in space. Exploring No Tav, non è solo una questione di ordine pubblico | Oliviero Beha in Google I eventually became aware of this site. Studying this information I absolutely am glad to exhibit that I've an incredibly excellent uncanny feeling I found out just what As i needed. I such a lot will definitely make certain to really don't omit this website and give it a look habitually. poœciel dla dzieci
    Liverpool vs live stream .
    19/03/2012 alle 05:29
    I just wanted to jot down a brief remark in order to thank you for some of the magnificent guidelines you are writing on this website. My particularly long internet lookup has at the end of the day been paid with reliable facts to share with my classmates and friends. I 'd point out that most of us readers are rather lucky to live in a decent community with very many perfect professionals with great suggestions. I feel very fortunate to have come across the website and look forward to tons of more entertaining moments reading here. Thank you again for all the details.
    Manchester United vs live stream .
    18/03/2012 alle 19:43
    Its like you read my mind! You appear to know a lot about this, like you wrote the book in it or something. I think that you can do with some pics to drive the message home a little bit, but other than that, this is fantastic blog. A great read. I'll definitely be back.
    Cordless Electric Kettle .
    18/03/2012 alle 18:56
    You completed a few fine points there. I did a search on the subject and found the majority of people will go along with with your blog.

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook