• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > IV Forum Internazionale PolieCo sull’Economia dei Ri...
    07
    set.
    2012

    IV Forum Internazionale PolieCo sull’Economia dei Rifiuti

    Condividi su:   Stampa
    rifiuti

    CONFERENZA STAMPA di presentazione del IV Forum Internazionale PolieCo sull’Economia dei Rifiuti che avrà luogo in Roma, martedì 11 settembre p.v., presso la Sala Cristallo dell’Hotel Nazionale, Piazza di Montecitorio n. 131, a partire dalle ore 11.00.

    Durante i lavori della mattinata, offriranno il loro contributo alla Stampa:

    • Enrico Bobbio – Presidente PolieCo;
    • Oliviero Beha – Giornalista Rai
    • Giuseppe Vadalà – Corpo Forestale dello Stato Pr Dirigente e Direttore Div. II NAL,
    • Rosario Trefiletti – Presidente Federconsumatori

    Inoltre, nella stessa mattinata di lavoro, il Presidente PolieCo, Enrico Bobbio, illustrerà il recente Accordo di collaborazione fra PolieCo e Corpo Forestale dello Stato e darà ulteriori anticipazioni del prossimo, analogo Accordo con “Libera – Associazione contro le mafie” di Don Luigi Ciotti.

    In perfetta continuità con le istanze e le riflessioni scaturite dalle precedenti edizioni e con la volontà di costruire un percorso ideale di formazione ed approfondimento macroeconomico sulle questioni ambientali, quest’anno si è scelto di approfondire ulteriormente il dibattito sulle diverse declinazioni della Green Economy e sui relativi aspetti applicativi in termini di costo (nel breve periodo) e prospettive favorevoli (nel lungo), nonché presentare una serie di autorevoli pareri che tenteranno di sfatare alcuni “miti” della nuova economia “verde”, così come quotidianamente veicolati, con troppa facilità, dai media.

    Un ulteriore tema che sarà sviluppato all’interno del Forum è quello relativo al mercato dei prodotti e dei servizi Verdi e della relativa certificazione in ragione di una implementazione dello stesso allo scopo di garantire un giusto sbocco allo imprese che producono con rigenerato di qualità e con la finalità etica di un supporto reale alla Green Economy.

    Giova ricordare che il Forum di Ischia vuole essere l’occasione per ribadire la necessità di percorsi e dinamiche virtuose a tutti i livelli della società per promuovere la legalità ambientale e contrastare con ogni mezzo quei crimini ambientali – soprattutto legati ai traffici illeciti transnazionali di rifiuti – che determinano effetti disastrosi tanto sull’integrità dell’ambiente, quanto sulla salute e sulla sicurezza dei cittadini stessi,

    ingenerando, altresì, sviluppi economici dannosi in termini di concorrenza sleale per le aziende che operano nel rispetto delle regole ed un oltraggio ulteriore a chi ha fatto del riciclo made in Italy la propria mission; tanto più in un momento in cui si assiste ad una perdurante carenza di materiale sul territorio nazionale.

    Nella certezza di poter contare sulla disponibilità della Sua testata, ed assicurando da parte nostra la puntuale produzione di ulteriore materiale informativo, la saluto cordialmente.

    Postato da Redazione
     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook