• Biografia
  • articoli
  • rubriche
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > La zona viola > articoli > Sì. È un Rinascimento sferico…
    20
    nov.
    2012

    Sì. È un Rinascimento sferico…

    Condividi su:   Stampa
    La zona viola
     
    La zona viola

    Il calcio è logico, anche con la palla rotonda. I Della Valle hanno toccato il fondo con la rissa Ljiaic/Delio Rossi dopo due anni di inabissamento seguito a contraddizioni gestionali già nell’era Prandelli e con

    la squadra che ben si comportava in Champions. Allora la proprietà tirò i remi in barca non tanto e non solo economicamente, ma come partecipazione al “progetto”, scomparso tra le virgolette.

    Adesso c’è stata una rigenerazione totale, una sorta di Rinascimento pallonaro con i fratelli “magnifici” almeno in questo. Come è stato possibile, e così in fretta? Paradossalmente eravamo scesi troppo giù per non rimbalzare, nell’interesse di tutti, in primis dei Della Valle bros. E allora il cambio: due persone serie, il competente Macia e l’amministrativo-ambientale Pradé (su cui per il passaggio romano non avrei scommesso, e avrei sbagliato), un allenatore giovane che è un piccolo mostro di competenza e di serietà travasate sul campo tutti i giorni della settimana e non solo la domenica, una rosa ben pensata e “coraggiosa”, nel senso che ha pensato prima a giocar bene assumendo una fisionomia tecnico-tattica in confondibile e poi a vincere, o meglio a provare a vincere. Sempre, con la Juve e con il Siena. Poi si può perdere, ma almeno non si sarà scesi in campo invano.

    Adesso nervi saldi, entusiasmo in gabbia, dita incrociate per la salute della “rosa”, della quale alcuni petali possono ancora crescere molto (cfr. Aquilani, il mio marocchino preferito, lo stesso Llama ecc.) e avanti partita per partita. Tanto il duo del mercato se doveva individuare una punta adatta alla squadra e all’ambiente l0avrà già fatto, e può decidere se prenderla tra un mese. Sì, il calcio ha una sua logica ( e preparatevi a deciusioni arbiyrali discutibili quando la Fiore darà davvero fastidio…).

    o.b.

    Postato da Redazione
     commenti
    Commenti
    1
    Lascia un commento
    Fabio .
    08/12/2012 alle 12:35
    Riguardo l'ultima considerazione tra parentesi: La casistica è già fin troppo ricca

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook