• Biografia
  • articoli
  • rubriche
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    15
    set.
    2014

    Pochi punti, molta incertezza

    Condividi su:   Stampa
    La zona viola
     
    La zona viola

    Fino all’ultimo secondo ho sperato che il pallone entrasse, eppure già verso la fine del primo tempo il sentore era che non sarebbe mai entrato mai. Il gioco non è fluido, Gomez è irriconoscibile, il migliore a parte Gonzalo è Aquilani che invece pareva destinato alla penombra. Mi sembra che tatticamente sia una Fiore confusa, lenta, con troppi giocatori fuori forma o approssimativi. Perché?

    o.b.

    Postato da Redazione
     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Facebook
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio