• Biografia
  • articoli
  • rubriche
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    02
    lug.
    2015

    La storia di Salah è poco dignitosa

    Condividi su:   Stampa
    Mohamed Salah
     
    Mohamed Salah

    Comunque vada a finire, giacché mentre scrivo l’ultimatum deve ancora scadere, è bruttissimo lo svolgimento della vicenda Salah. Mi piace molto il giocatore, ma adesso come tifoso, come giornalista e anche come fiorentino mi sento preso in giro. Se fatica a rimanere, se ne vada, le squadre si fanno nel complesso, non con il singolo campione che se si fa male manda tutto in malora, si fanno con una società vera ed efficiente e seria alle spalle, meglio se con i soldi.
    A proposito, se scappa Salah i soldi per rinforzare degnamente i tre reparti ci sono: se c’erano per lui… Tra Montella e Salah, insomma, il festival delle brutte figure. E poi ditemi che ce l’ho con i Della Valle bros…

    o.b.

    Postato da Redazione
     commenti
    Commenti
    1
    Lascia un commento
    Dopp. .
    03/07/2015 alle 16:19
    Basta fare come i tifosi della Lazio..minacciare e in italian si ottiene non tuto ma qualcosa..i presidenti ormai ci vogliono solo guadagnare, i calciatori son merce di scambio per intascare quattrini come le aziende vengono cedute a questo a a quello indipendentemente dal destino dei lavoratori..saremmo tutti svenduti al grande altare del dio mercato

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Facebook
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio