• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    17
    mar.
    2016

    Il grande Bellezza

    Condividi su:   Stampa
    dario-bellezza

    Vent’anni dalla morte di Dario Bellezza, consumato a 53 anni, la stessa età di Pasolini, da un male come l’Aids che forse la medicina ufficiale avrebbe potuto alleviare se non curare del tutto: finì nelle mani di un Cagliostro di periferia. Vent’anni dalla morte di un romano verseggiatore d’amore post-pasoliniano che diceva di sé “Ma io sono un poeta!”, il che sembrerebbe suonare ingenuo. Per capirlo e immedesimarcisi fino in fondo, richiamando tutto il nostro fanciullino pascoliano, bisognava invece sentirglielo dire, e vederlo sorridere e ridere in  un modo speciale, indimenticabile, poetico quanto le migliori tra le sue poesie.

    Chi ha avuto la fortuna di frequentarlo, poco o tanto, ha di quella risata sgargiante una memoria indelebile, visiva e interiore insieme. Ricordarlo è anche un metro per misurare la regressione della cultura in questo Paese (e forse non solo…), in cui la vita è stata sostituita dal tenore di vita (che peraltro per i più sta sparendo) e la poesia dalla epifenomenologia del sesso, venduto, comprato, esibito sui banchi di ogni mercato come mai in passato. Ma non era, il sesso, una faccenda misteriosa? E dov’è finito quel mistero, nel deep/porno/web che influenza un sistema mediatico mai così importante e così misero? Forse non resta che riderne, con Dario…

    o.b.

    Postato da Redazione
     commenti
    Commenti
    1
    Lascia un commento
    homofaber .
    18/03/2016 alle 00:06
    "...in cui la vita è stata sostituita dal tenore di vita..." , più o meno come la dicotomia o solo confusione (totale) tra progresso e sviluppo, avvertimento schernito e (credo) poco compreso regalatoci dal Paso solitario

    Rispondi a homofaber Annulla risposta

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Facebook
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio