• Biografia
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    La zona viola Si è conclusa in attivo anche la campagna invernale, dopo quella estiva molto proficua, nel senso che le casse del club non solo non hanno sofferto ma hanno goduto. Molto bene, ma per i Della Valle bros. Di fronte a questo esempio di sana e robusta amministrazione passano in secondo piano i discorsi di agosto …...
    calciomercato Una volta, non moltissimo tempo fa, il calciomercato funzionava più o meno così: i dirigenti di società incaricati di comprare o vendere partivano nottetempo magari con la barba finta senza dire a nessuno, spesso neppure a se stessi, la loro vera destinazione. Andavano, trattavano in un clima da spionaggio anche scambiando giocatori come nel film …...
    pg di Antonio Mazzeo Ammonta a quasi 79 miliardi di dollari il budget finanziario che il governo israeliano ha destinato alle forze armate nei prossimi cinque anni; la metà di essi serviranno a implementare il cosiddetto “Piano Gideon” finalizzato ad accrescerne le capacità di combattere contemporaneamente in più teatri di guerra, “con un arsenale militare idoneo a …...
    auschwitz Oggi è il giorno della memoria, o piuttosto la memoria di un giorno, l’assenza di memoria in un Paese di lotofagi votato all’oblio. Eppure ci sarebbe tanto bisogno di ricordare, e tutte le associazioni, le scuole, le occasioni non retoriche e finte che invece oggi contribuiscono a non dimenticare portano mattoncini alla sensibilità comune così …...
    muos-757555 NON SI DRIZZANO LE ANTENNE – DOPO UNA TIRITERA DI CARTE BOLLATE E TRIBUNALI, LA CASSAZIONE CONFERMA IL SEQUESTRO DEL MUOS, IL SISTEMA DI COMUNICAZIONI SATELLITARI USA INSTALLATO A NISCEMI, IN SICILIA – PER I GIUDICI È UNA COSTRUZIONE ABUSIVA – L’IRRITAZIONE DI WASHINGTON Washington è sorpresa dagli ostacoli politici e giudiziari, perché la decisione …...
    roma2024-referendum La settimana passata se ne è andata nello sport con due grandi questioni, una sulla bocca di tutti e l’altra praticamente silenziata: la prima, che ha coinvolto in vari campi le più belle menti del Paese, riguardava la polemica tra due allenatori, quello del Napoli, Sarri, “l’uomo in tuta” che solitamente mi piace parecchio, e …...
    Bartali, cuore mitico from Paolo Mauri on Vimeo. L’Istituto Comprensivo di Bosisio Parini ha organizzato un importante evento per celebrare la Giornata della Memoria. “Il progetto “Shoah” è uno dei progetti cardine del nostro piano dell’offerta formativa e tutti gli anni in ogni plesso vengono organizzate delle attività che possano offrire uno spunto di riflessione con …...
    Intervista ad Oliviero Beha sottoscrittore dell’iniziativa Radicale del Referendum consultivo sulle Olimpiadi di Roma nel 2024 realizzata da Cristiana Pugliese con Oliviero Beha (giornalista e...
    scandalo_finmeccanica di Antonio Mazzeo Affari multimilionari in Angola per la holding militare-industriale Finmeccanica. Il governo presieduto da José Eduardo Dos Santos ha sottoscritto un accordo con il gruppo italiano leader nella produzione bellica per il valore complessivo di 212,3 milioni di euro. Nello specifico, la società di elettronica Selex ES fornirà al Centro nazionale di sicurezza …...
    disuguaglianza I ricchi sono sempre più ricchi, i poveri sempre più poveri 62 persone al mondo sono più ricche del 50 per cento della popolazione globale. www.tpi.it Oggi 62 persone al mondo sono più ricche del 50 per cento della popolazione globale, pari cioè a 3,6 miliardi di esseri umani. Nel 2010 erano 388 le persone …...
    Schermata 2016-01-22 a 01.11.59 I Tg di giovedì 21 gennaio – “A Draghi è riuscita la magia”: con questo giudizio Tg3 interpreta la profonda inversione sui mercati europei prodotta dalle parole del Presidente della BCE, che ha confermato come i tassi resteranno invariati, che l’inflazione non scenderà oltre e che gli istituti italiani sono stabili … LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Schermata 2016-01-20 a 21.40.33 I tg di mercoledì 20 gennaio – Il mercoledì nero delle borse mondiali, con gli oltre 235 miliardi di euro bruciati solo in Europa (con Milano la peggiore al -4,83%) e il crollo disastroso degli indici bancari (MPS il peggiore, a -22%), dominano le aperture di tutte le testate. Contenendo il panico da tracollo finanziario, …...
    Bruno Corbi Caro Direttore, sono Bruno Corbi (Avezzano, 1914-1983) e Le scrivo a proposito dei festeggiamenti per il quarantennale della Repubblica di Eugenio Scalfari prima, Ezio Mauro poi e infine Mario Calabresi, ai quali non sono stato invitato neppure alla memoria. Leggo che opportunamente il Suo giornale ha dedicato molto spazio ai racconti di questa nascita da …...
    Schermata 2016-01-20 alle 01.26.35 I Tg di martedì 19 gennaio - La tensione tra Bruxelles e Roma tiene banco da quasi una settimana, e i Tg continuano a seguire lo scontro che sempre più chiaramente chiama in campo Berlino. Alcune testate (Tg4) enfatizzano l’aspetto calcistico, altre (Tg3) risultano ispirate dall’adagio “calma e gesso” … LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Higuain-Dybala Il campionato più incerto da molti anni a questa parte sta diventando gradualmente meno incerto: pare aver trovato all’inizio del girone di ritorno un protagonista e un deuteragonista, che secondo la classifica sono rispettivamente il Napoli e la Juventus. Mentre forse, considerata la minore abitudine a vincere della squadra di Sarri, le parti in commedia …...
    Pilone di Capo Peloro di Antonio Mazzeo Ponte Sì o Ponte No, il progetto a Capo Peloro prima o poi lo farò. Ha destato più di un malumore la decisione dell’amministrazione comunale d’inserire tra i 12 principali interventi del Masterplan della Città Metropolitana di Messina per il biennio 2016-2017 il Piano di riqualificazione del Pilone di Capo Peloro, redatto …...
    Schermata 2016-01-15 a 00.41.53 I Tg di giovedì 14 gennaio – Mentre tutti i Tg aprono, inevitabilmente, sull’attentato di Giakarta (di cui tratteremo più avanti) vale la pena di segnalare come, in una fase in cui la politica arranca e certo non affascina, emerga un tema che manifesta una certa dignità … LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Schermata 2016-01-13 a 23.31.53 I Tg di mercoledì 13 gennaio - Le testate Rai e La7 tornano ad aprire sull’attentato di Istanbul – il cui bilancio ha raggiunto le 12 vittime, di cui 10 tedesche – mentre quelle Mediaset prediligono la cronaca. La notizia che il 28enne attentatore fosse entrato in Turchia pochi giorni prima come richiedente asilo, rinfocola le …...
    renzi-italicum Non è davvero difficile oggi passare per anti-renziano: basta raccontare la realtà di un Paese alla deriva, al suo interno e nei rapporti internazionali. Certo, molto dipende da come la racconti, questa realtà. Se come si dice non ci inzuppi il pane dell’edicola (quelle poche rimaste: a Roma, nella storica Piazza Vittorio, ne hanno chiuse …...
    Schermata 2016-01-13 a 02.35.04 I Tg di martedì 12 gennaio – Apertura obbligata per tutti sull’attentato in Turchia. Tg3 ricostruisce la storia degli attacchi in un paese che ne ha subiti già tanti nel recente passato. “Prova di forza” dello stato islamico che sta perdendo terreno su tutti i fronti per TgLa7, mentre in un servizio Tg5 segnala il …...
    vertice-nato-catania di Antonio Mazzeo Aggressiva, dissuasiva e preventiva; onnicomprensiva, globale e multilaterale; cyber-nucleare, superarmata e iperdronizzata; antirussa, anticinese, antimigrante e anche un po’ islamofoba. Strateghi di morte e mister Stranamore vogliono così la NATO del XXI secolo: alleanza politico-economica-militare di chiara matrice neoliberista che sia allo stesso tempo flessibile e inossidabile, pronta ad intervenire rapidamente e …...
    Lisandro-Lopez Ieri sera ero ospite del programma Sky “Calciomercato, l’originale”, ben condotto, leggero nella forma e ricco nella sostanza tematica, con un clima televisivamente “mite” in cui ci si trova ad agio. Un programma per “iniziati”, certo, ma iniziati diffusi. Ne scrivo perché tra le notizie date dall’informatissimo e sereno Di Marzio c’era quella dell’ ultimo …...
    Schermata 2016-01-12 a 01.06.04 I Tg di lunedì 11 gennaio – La ripresa dell’Osservatorio Tg si imbatte questa sera nella morte di una delle icone della musica pop; ma forse questa definizione non rende completamente il ruolo e la centralità che in quasi mezzo secolo sono stati occupati da David Bowie, ben oltre lo spartito musicale, i 25 album …...
    napoli-campione-inverno Lo sceneggiatore di Posillipo ha fatto le cose in grande: Napoli campione d’inverno alla fine del girone d’andata, dopo più di un quarto di secolo dall’epopea di Maradona, in una domenica in cui vincere in casa è sembrato una bestemmia statistica o un’offesa agli scommettitori. Così l’uomo in tuta per eccellenza, quel Sarri Maurizio che …...
    appletax Multinazionali e trattamenti fiscali Domenico De Masi, www.inpiu.net Il 2 maggio 2014 il “New York Times” ha scritto: “Se Steve Jobs fosse ancora vivo, oggi dovrebbe stare in carcere”. In quei giorni Tim Cook, Ceo della Apple, era testimone e imputato in un’audizione senatoriale dalla quale risultò che alcune filiali della sua multinazionale, grazie alle …...
    aggressioni-colonia IL BORDELLO DI COLONIA È UN NUOVO CASO VOLKSWAGEN: UN CORTOCIRCUITO DELLA ”GRANDE” GERMANIA, CON AUTORITÀ E I GIORNALI CHE OCCULTANO LA NOTIZIA PER 5 GIORNI, PER NON DISTURBARE L’IMMAGINE DI ”MAMMA MERKEL” E IL SUO MILIONE DI FIGLI-PROFUGHI – TRA I MOLESTATORI ANCHE RICHIEDENTI ASILO. ANGELA MINACCIA ESPULSIONI, MA È TARDI Quella notte la …...
    ilaria-cucchi-social Con una puntualità da fine impero che innamora, il dibattito pubblico sembra aver toccato le cime più alte sulla filmografia di Checco Zalone. In attesa di qualche analisi post-hegeliana che magari ci dimostri che tutto ciò che è reale e razionale, e viceversa, mi contento di intervenire sulle ultime vicende che hanno al loro centro …...
    madre-teresa-calcutta Dagospia.com VADE RETRO! – AGHI RIUSATI, STAFF INCOMPETENTE E MEDICINE SCADUTE. LE MISSIONARIE DI MADRE TERESA “OPERAVANO IN MANIERA ORRIBILMENTE NEGLIGENTE” – ‘’E’ STATA UNA EVANGELISTA DI SUCCESSO, MA IN AMBITO MEDICO HA FALLITO. IL SUO È STATO UN LASCITO INEFFICIENTE, BIGOTTO E IDEOLOGICO’’. Hemley Gonzalez, volontario per le Missionarie della Carità, l’organizzazione fondata da …...
    Pilone di Capo Peloro di Antonio Mazzeo Porti, porticcioli a approdi di buon vento; alberghi a quattro stelle e luxury resort; infrastrutture da ricchi e per ricchi, viva il turismo esclusivo ed escludente. Lo studio di progettazione della famiglia De Cola di Messina, quella che annovera l’ingegnere Sergio tra gli assessori della giunta comunale con sindaco Renato Accorinti (delega …...
    Issa-Hayatou-Sepp-Blatter Cominciamo l’anno nuovo con una storia vecchia. Che in realtà è sempre nuova, almeno fino a che non verrà scoperchiato davvero il pentolone. Come incipit, può andar bene praticamente per qualunque settore dell’ex Bel Paese, e non solo. Ma come deducete dalla pezzatura grafica e dal titolo, nel caso parlo di calcio, italiano e internazionale. …...
    pilone-capo-peloro di Antonio Mazzeo Presenza ingombrante ed eco-discutibile quella dell’ingegnere Sergio De Cola nella giunta di Messina guidata da Renato Accorinti. Il professionista, assessore all’urbanistica e co-fondatore nel 1988 dello studio di progettazione “De Cola Associati” (tra i più quotati in Sicilia nel campo dell’edilizia residenziale, ospedaliera e universitaria, delle opere pubbliche e dei progetti urbani), ha …...
    Pilone di Capo Peloro di Antonio Mazzeo L’inserimento del progetto di riqualificazione del Pilone a Capo Peloro da parte dell’amministrazione comunale di Messina tra i 12 progetti del Masterplan della Città Metropolitana ha scatenato una serie di polemiche sui media locali dato che tra i firmatari del progetto c’è lo studio degli ingegneri De Cola, tra cui l’odierno assessore …...
    futuro Il mio ultimo articolo sul Fatto, qui riportato, trattava della situazione generale del Paese, della sua “Piazza” fisica e allegorica, del “Palazzo” come centro di potere e di denaro. E’ da un Paese così, il nostro, che mando da qui i migliori auguri di un 2016 in cui intanto tutti tentino di rispettare se stessi, …...
    renzi-banche L’anno che verrà ci dirà se il governo Renzi resisterà anche allo scandalo banche. A giudicare dalla versione pubblicitaria di fine anno del premier, a suo agio in un bioparco di gufi, civette ed allocchi, è ottimista. O forse è quasi costretto ad esserlo perché altrimenti si sfalderebbe il basamento di tutto il suo attivismo, …...
    carlo-vittori Se ne è andato nel sonno, alla vigilia di Natale, a 84 anni ben portati, colmi di una vis polemica che lo ha sempre tenuto destissimo: non uscivano i giornali, la notizia è stata data in tv, alla radio e sul web scarna e accoppiata al suo allievo più famoso, Pietro da Barletta. Sabato c’è …...
    droni-sicilia di Antonio Mazzeo Primo test di volo di uno dei cinque droni previsti dal nuovo programma AGS – Alliance Ground Surveillance della NATO che avrà come centro di comando e controllo la base aerea di Sigonella in Sicilia. I manager del colosso statunitense Northrop Grumman hanno annunciato che il velivolo senza pilota, modello “Global Hawk” …...
    Carlo Vittori, storico allenatore di Mennea Muore Carlo Vittori, non più giovanissimo d’età, a 84 anni, ma ancora il più giovane atleta di spirito in circolazione. Al di là della grande notorietà come Mentore di Mennea, Carlo, ascolano apparentemente grezzo e burbero e in realtà finissimo conoscitore di uomini e cose, è stato una grande persona. Posso dire di averlo conosciuto …...
    rocco-schirripa Credo di conoscere l’identità di Babbo Natale. E’ un’identità plurima: si tratta della Procura di Milano della Boccassini e degli investigatori della Mobile di Torino. Sono loro che a distanza di 32 anni hanno scoperto e arrestato un panettiere di Torino, Rocco Schirripa, ndranghetoso fino al midollo, uno dei sicari del giudice Bruno Caccia. Che …...
    Schermata 2015-12-23 alle 23.39.16 I Tg di mercoledì 23 dicembre – Le tensioni tra Bruxelles e Palazzo Chigi sul provvedimento salvabanche sono al centro delle edizioni di serata (apertura per Tg3, Tg5 e Tg La7). La bocciatura dell’intervento sulla banca Tercas dello scorso anno attraverso il fondo interbancario è affiancata nei servizi alla lettera che i commissari hanno inviato al …...
    renzi-telefono-675 L’espressione “nativi digitali”, coniata da uno scrittore americano, Prensky, all’inizio del terzo millennio, mi ha sempre lasciato un po’ freddino. Troppo burocratica, troppo scivolosa, troppo precisa nella sua vaghezza. Ma di recente l’ho messa praticamente alla prova ed è stato tutto diverso: frequento da qualche mese -ne ha dieci – un bambinetto vispissimo, allegro, solare …...
    Schermata 2015-12-23 a 02.45.37 I Tg di martedì 22 dicembre – I conti di fine anno compaiono in dosi massicce in molte edizioni di Tg, tanto più in una serata che ha visto la definitiva approvazione al Senato della legge di stabilità, ovvero dei “numeri” del bilancio statale del 2016 e seguenti … LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Schermata 2015-12-22 alle 00.03.57 I Tg di lunedì 21 dicembre – L’incompiuta delle elezioni in Spagna, dove il Partito Popolare di Rahoy ha vinto senza ottenere però abbastanza seggi per poter governare, e che cell spy # mobile spy app # mobile phone spy sms # spy apps for iphone # buy a dissertation online # http://orderessayonlineon.com/ # http://iphonespyapponline.com/ …...
    sepp-blatter-scandalo-fifa Mi occupo di sport in un certo modo da una vita. Quel certo modo riguarda anche la politica sportiva, gli scandali, gli aspetti apparentemente esterni alle discipline sportive. Nel 1984 per un’inchiesta sull’Italia ai Mondiali dell’82, vera e documentata fino al midollo, fui prima minacciato di morte dalla camorra e poi persi il posto di …...
    FBL-ITA-SERIEA-ROMA-GENOA Storie di allenatori, di panchine che bruciano ma poi si raffreddano, di bilanci natalizi durante le Feste di riposo per i nostri eroi mentre per esempio in Inghilterra la Premier conosce serate di grande spettacolo: ma qui vige il panettone, appunto quello che i mister devono “riuscire a mangiare” nella tradizione del calcese, in una …...
    Schermata 2015-12-18 alle 23.38.35 Dunque il Papa ha statuito che Madre Teresa di Calcutta verrà fatta santa nel 2016, precisamente il 4 di settembre del Giubileo della Misericordia, dopo l’accertamento del secondo miracolo/guarigione. Sono buoni motivi per canonizzarla. Ma oltre a tutto quello che di pubblico si legge sul web e si racconta di bocca in bocca su di …...
    Schermata 2015-12-18 alle 23.38.35 I Tg di venerdì 18 dicembre – Le tensioni e gli scambi “veraci” al vertice di Bruxelles tra Renzi e la Cancelliera tedesca Merkel sui temi dell’unione bancaria, dell’immigrazione e del gasdotto russo-tedesco, e la Camera che respinge la mozione di sfiducia rivolta alla ministra Boschi per un presunto conflitto d’interessi “grande come una banca” (definizione …...
    Schermata 2015-12-17 alle 00.04.19 I Tg di mercoledì 16 dicembre – Parlare di un “cambio di schema” per la vicenda della Consulta che proprio oggi ha visto (in tarda serata) l’elezione degli ultimi membri parlamentari, appare fuori luogo, visto che quello precedente che ha fatto cilecca nelle precedenti 31 votazioni a Camere riunite più che uno “schema” è apparso lo …...
    renzi Dopo essere stati intortati per anni con “il pericolo del populismo”( rischio che esiste ma se denunciato da una classe dirigente che ha devastato il Paese è come il bue che dice cornuto all’asino…), adesso si tira un sospiro di sollievo perché il Front National è stato stoppato nel secondo turno, grazie alla desistenza socialista …...
    I Tg di martedì 15 dicembre – Le opposizioni marciano unite contro il governo, anche se le mozioni di sfiducia diventano 2: una “ad personam” contro la ministra Boschi, l’altra sull’intero esecutivo. I Tg registrano come è ovvio con diverse sfumature: “Centro destra all’attacco del Governo” (Tg3), primo titolo per Tg5. TgLa7 e Tg4 “indagano” con …...
    Schermata 2015-12-14 alle 23.39.43 I Tg di lunedì 14 dicembre - Le riflessioni sul voto francese, con nessuna delle 13 regioni che vedranno la guida del Fronte Nazionale di Marine Le Pen, sono in apertura per Tg3 e nei titoli per tutti, eccetto Tg4. Sostanzialmente il giudizio coincide: “la paura dei francesi non basta a far vincere la destra estrema” …...
    leone-nel-basilico C’è in giro un film particolare di un autore particolare, Leone Pompucci. Ha infilato la sua creatività, un impasto di sensibilità e ingenuità ragionata, in una pellicola di un’ora e mezza scarsa. Non succede nulla, ma c’è tutto. E’ la vicenda tremendamente fiabesca e logisticamente nuda di poco più di un neonato, in giro per …...
    Giovanni Malagò, presidente del CONI Grandissima prestazione sportiva  dell’attuale  presidente del Coni, quella  registrata nelle intercettazioni dell’inchiesta “Breakfast” della Procura di Reggio Calabria, resa nota da Marco Lillo su questo giornale e ignorata (ça va sans dire) dagli altri. Sono le telefonate di Malagò con l’ex portavoce di Maroni per racimolare gli ultimi voti necessari poco meno di tre anni …...
    La zona viola Alcune considerazioni per punti, 5, dopo la sconfitta con la Juve che segue quella col Torino, il Napoli, la Roma. 1) Teniamoci comunque cara questa squadra, perché a sorpresa (chi lo avrebbe detto ad agosto?) sta facendo bene e non ha ancora perduto alcuna possibilità. Speriamo che la proprietà si muova come deve, e che …...
    Schermata 2015-12-12 alle 01.03.42 I Tg di venerdì 11 novembre - L’apertura di Tg4 dedicata al nuovo video dello Stato Islamico che annuncia l’inizio della conquista di Roma, per una ventina di secondi ci ha seriamente preoccupato, per gli stessi secondi che sono stati dedicati dal tg di Mario Giordano a commentare un prodotto anche tecnologicamente alquanto scialbo che, non …...
    banche Il paragone con le aziende che falliscono non regge. Non è affatto vero che le banche siano lineari e trasparenti con correntisti, obbligazionisti e azionisti. E’ tutto opaco, e l’idea delle banche d’affari copre una palude di finanza e politica, italiana ed europea. Quindi almeno su questo punto niente menzogne. o.b. IL CRAC BANCARIO VISTO …...
    Schermata 2015-12-11 alle 01.22.57 I Tg di giovedì 10 dicembre – Le avvisaglie comparivano già ieri tra le aperture di Tg4 e Tg La7: le contestazioni al decreto “Salvabanche”, oggi arricchite dalle reprimende di Bruxelles contro una Bankitalia colpevole di non aver sufficientemente vigilato, occupano stasera le aperture di tutte le testate. Grandissimo spazio ottengono le testimonianze dei parenti …...
    marine-le-pen-front-national Il trionfo elettorale lepenista in Francia ha ovviamente suscitato un nugolo di commenti su chi ha vinto, perché ha vinto, come ha vinto, tra quali “target” di elettori ha vinto. A partire dal segnale forte anti-europeo che manda, e dagli eventuali riflessi negli altri Paesi, a cominciare dal nostro in parte salvinizzato ma tenendo d’occhio …...
    Il Comune di Falcone querela Antonio Mazzeo di Antonio Mazzeo Giovedì 10 dicembre alle ore 9 prenderà il via davanti al Tribunale di Patti (Messina) il processo contro il giornalista Antonio Mazzeo, imputato del reato di cui agli artt. 81 e 595 comma 3 (diffamazione a mezzo stampa) a seguito di una querela presentata dal Comune di Falcone per l’inchiesta pubblicata sul …...
    La vittoria per 3-0 del Bologna contro il Napoli (Ansa) Sabato sera, nella partita che ha riportato subito l’Inter in testa alla classifica, il momento più preoccupante è stato quando si sono scontrati saltando di testa due colleghi nerazzurri, di stazza assai diversa e di nazionalità latinoamericana: tal Felipe Melo, guerriero brasiliano alto e massiccio cui non farei troppi test di QI, e Gary Medel, …...
    san-bernardino-california Il massacro di San Bernardino, in California, ancora più crudele e insensato se ci può mai essere una gerarchia dei massacri, dimostra inoppugnabilmente che non abbiamo bisogno del terrore dell’Isis ma basta la società contemporanea a incuterci il panico. In attesa di sapere e capire perché. Anche la follia è parte di un sistema di …...
    Facebook
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio