• Biografia
  • rubriche
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > rubriche > Indietro Savoia > In un’epoca di rigurgiti fascisti…
    10
    set.
    2010

    In un’epoca di rigurgiti fascisti…

    Condividi su:   Stampa

    A proposito di “parole” e di “pietre”, mi è stato fatto notare che prima di Alberto Moravia già Carlo Levi aveva usato l’espressione “le parole sono pietre”, da me citata nel titolo dell’ultimo articolo dedicato a Napolitano e all’ipotesi di “impeachment” autoconvocata se davvero stesse violando la Costituzione (cosa che almeno per il momento non è, anzi è il contrario). D’accordo, ma a parte il fatto che risalendo nel tempo credo si possa facilmente trovare qualche altra primogenitura ad una formula insieme così forte, chiara e inequivocabile, il punto era ed è la sostanza, il significato. Ricominciamo a dare il loro significato alle parole, sia parlate che scritte. Forse vorrebbe dire che stiamo ricominciando a rispettarle, e a rispettare il pensiero da cui derivano o dovrebbero derivare...(continua)

    Prendiamo per buona la “grammatica generativa” di Noam Chomsky secondo cui si pensa per parole. Dunque, andrebbe o dovrebbe andare tutto di conseguenza. Penso, dico o scrivo la parola pensata, ma le do il suo significato autentico, senza barare o bluffare. Fin qui so già che l’urlo oceanico si leva dal web: che palle !!! Ma che vuole questo? Insegnarci a pensare, a parlare? Ma chi è e chi si crede di essere? Ecc. ecc…. Facciamo un esempiuccio per tornare dalla teoria alla pratica, come del resto ho tentato di fare con il discorso sul Presidente della Repubblica in carica. Ero a un incontro di Cortina, recentemente, nella kermesse culturale ormai da tempo organizzata con successo e clamori da una coppia, i Cisnetto, che prevede un lui giornalista di fama e una lei logisticamente valentissima. Il tema era “Che cosa c’è dietro l’angolo”, a discuterne oltre chi scrive con un libro che non cito anche colleghi come Cangini, che ha raccolto le memorie di Cossiga, un politico come Cirino Pomicino per la cosiddetta Prima Repubblica, Giovanni Valentini, biografia professionale di gran peso (Espresso, la Repubblica ma come giornale ecc.), nonché il condirettore del Giornale, Alessandro Sallusti. La faccio corta.Sallusti, in un’intemerata contro Fini il Cesare Borgia ( non è espressione sua…) di Berlusconi, ha spicciamente risolto la questione dicendo che il leader di Futuro & Libertà ha truffato i suoi elettori, che era come se “avesse dato al fascismo della puttana rinnegando quindi la madre” e automaticamente qualificandolo come “figlio di puttana” e altre espressioni forti del genere. Troppo facile obiettare (come è stato ovviamente fatto) che trattavasi del cofondatore del Pdl, non di un viandante, e quindi che forse le persone vanno conosciute e pesate non cambiando bilancia secondo il momento e la convenienza. Absit anche almeno in questa sede sulle camere, la Camera, la cucina le case, le contraddizioni, le bugie ecc. Anche perché è difficile che Berlusconi possa dar lezioni in questo scivoloso campo, giudiziario o paragiudiziario.Il punto è un altro. Sallusti ha evocato il fascismo. Ma solo per attaccare a sprangate mediatiche Fini. A me invece piacerebbe sapere perché Fini ha cambiato idea sul fascismo, e se davvero e quando l’ha cambiata. In profondità. In un’intervista della seconda metà degli anni ‘90 in tv (privata) gli chiesi perché ritenesse “Mussolini un grande statista”. C’erano fior di polemiche sulla sua dichiarazione dell’epoca, ma non una domanda sul “perché”, forse quella vera, cruciale. Venne fuori, per esclusione e faticosamente, che lo era stato – secondo Gianfranco allora con Alleanza Nazionale dopo la svolta di Fiuggi alleato del Berlusca ma non del Bossi secessionista – perché “aveva puntato sulle corporazioni”. Capirai…Poco, tanto? Comunque qualcosa su cui almeno discutere. Su cui ancora non si discute o non si discute abbastanza in un’epoca di rigurgiti fascisti almeno mediatici in cui il fascismo sembra sempre venire da Marte, o da Saturno…. Come del resto mi aspetterei a vent’anni e più dalla svolta della Bolognina un’analisi del perché si era o si è ancora comunisti, dov’era l’errore, come era rimediabile, se sono ancora buone le domande all’origine del comunismo e naturalmente forse a maggior ragione del socialismo, perché sì, perché no, eccetera.Le parole sarebbero di nuovo pietre, invece che sputi. E forse capendo qualcosa di più del passato potremmo ragionare finalmente del presente con qualche briciola di onestà intellettuale e magari “addirittura” prefigurare un futuro, o qualcosa di equivalente a questa “parola-pietra” che come un boomerang invece ci torna addosso ogni qualvolta la lanciamo. Così, alla pecorara… notizie.tiscali.it, 24 agosto 2010

    Argomenti:
     commenti
    Commenti
    98
    Lascia un commento
    Kris Kotzen .
    20/03/2012 alle 06:50
    Very nice write-up. I certainly appreciate this website. Continue the good work!
    Benton Pallotta .
    20/03/2012 alle 05:13
    Hello there! I simply would like to give you a big thumbs up for your great information you've got right here on this post. I'll be coming back to your web site for more soon.
    Alfonso Tessman .
    20/03/2012 alle 02:54
    Hey Generally there. I found your weblogdebt relief using msn. This is a really neatly written post. I'll ensure that you bookmark the idea and return to acquire more information of your current helpful information. Thanks for the post. I'll certainly return.
    Janella Monka .
    20/03/2012 alle 02:42
    Heads Up our family loves your nice web site and please keep it on
    Kendrick Meadville .
    20/03/2012 alle 02:18
    Definitely believe that which you said. Your preferred reason were on the web the most basic thing to be familiar with. I tell you, I surely get irked while people take into consideration worries that they can just don't know about. You was able to hit the actual nail upon the most notable and identified out the slide without getting side-effects, people may take a signal. Will likely be back to get additional. Thanks
    japan style .
    19/03/2012 alle 17:23
    Just want to say your article is as astonishing. The clearness in your post is simply nice and i can assume you're an expert on this subject. Fine with your permission let me to grab your RSS feed to keep updated with forthcoming post. Thanks a million and please keep up the gratifying work.
    tory burch wallet wholesale .
    19/03/2012 alle 16:36
    Many thanks.That is useful for me
    gas vergleich .
    19/03/2012 alle 16:02
    Das Leben wird nicht billiger doch ein Preisvergleich mit Gutscheinen kann Ihnen helfen, Geld zu sparen. Nutzen Sie unseren Service völlig kosten. Wir zeigen Ihnen, wie Sie bares Geld sparen können.
    get free kindle .
    19/03/2012 alle 11:29
    Hello there, You've done an incredible job. I will certainly digg it and personally suggest to my friends. I am confident they will be benefited from this site.
    removing floor tile .
    19/03/2012 alle 05:16
    I like what you guys are up too. Such intelligent work and reporting! Keep up the excellent works guys I have incorporated you guys to my blogroll. I think it will improve the value of my website :).
    Liverpool vs live stream .
    19/03/2012 alle 05:15
    I and also my guys have been looking through the good advice from your website and so quickly came up with a terrible suspicion I had not thanked the blog owner for those techniques. Most of the young boys are actually totally thrilled to learn them and have now very much been taking advantage of those things. Thank you for indeed being very considerate and then for going for some excellent subjects most people are really needing to understand about. Our own honest regret for not saying thanks to you earlier.
    best forex community .
    19/03/2012 alle 04:48
    Wonderful blog! I found it while searching on Yahoo News. Do you have any tips on how to get listed in Yahoo News? I've been trying for a while but I never seem to get there! Cheers
    Krakow .
    19/03/2012 alle 03:53
    Thank you, I've recently been looking for info about this subject for a long time and yours is the greatest I have came upon till now. But, what about the conclusion? Are you sure concerning the source?
    best air purifiers .
    19/03/2012 alle 01:50
    Excellent read, I just passed this onto a friend who was doing a little research on that. And he really bought me lunch because I found it for him smile So let me rephrase that: Thanks for lunch!
    game wallpaper .
    18/03/2012 alle 17:25
    Heya i’m for the first time here. I came across this board and I find It truly useful & it helped me out much. I hope to give something back and help others like you aided me.
    Best SEO Backlink .
    18/03/2012 alle 16:10
    I have been checking out a few of your articles and it's clever stuff. I will make sure to bookmark your website.
    seo company .
    18/03/2012 alle 14:18
    Woah! I'm really loving the template/theme of this website. It's simple, yet effective. A lot of times it's very hard to get that "perfect balance" between user friendliness and visual appeal. I must say that you've done a amazing job with this. In addition, the blog loads extremely fast for me on Internet explorer. Outstanding Blog!
    Tangki Stainless Steel .
    18/03/2012 alle 11:28
    I've been surfing online more than 3 hours today, yet I never found any interesting article like yours. It’s pretty worth enough for me. In my opinion, if all webmasters and bloggers made good content as you did, the net will be a lot more useful than ever before.

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook