• Biografia
  • rubriche
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > Indietro Savoia > Soluzioni a due velocit? per rattoppare l?Italia: trem...
    23
    mar.
    2013

    Soluzioni a due velocit? per rattoppare l?Italia: tremendo ?inciucio? subito e M5S per il futuro

    Condividi su:   Stampa
    grillo

    Malgrado la nettezza del

    titolo, in fatto di soluzioni per rattoppare l?Italia siamo pressoch? al buio. L?idea di contemplare due velocit? ? appunto pi? un?idea che una soluzione alla crisi quale si vorrebbe, meglio se soluzione piovuta dal cielo e con poco sforzo. E? invece ovvio che una crisi che viene da lontano si pu? pensare di risolverla solo guardando lontano, ma anche stando attenti a dove si mettono i piedi oggi.

    Se dunque non dispenso soluzioni, forse posso contribuire a diradare nebbie di inerzia politica o malafede intellettuale, declinabili anche come inerzia intellettuale e malafede politica: non siamo forse nel mezzo di un ginepraio italiota dei due aspetti, ginepraio di cui parlo spesso qui con sprezzo del ?tifo? altrui e degli ?equivoci? da fretta, disattenzione, partito/schieramento preso? ?Lo faccio nel giorno del ?mandato governativo condizionato a Bersani?, formula con cui ci traduce lo stallo il sistema mediatico in un giorno di dolore nazionale per la morte di un italiano particolare come Pietro Mennea. Conoscendolo bene, avrebbe quel friccico di autoironia vittimista per commentare ?m?hanno tolto i titoloni perfino da morto con questa storia di Napolitano, Grillo e Bersani??.

    Allora. Il primo punto ? che il Paese ? imploso ed esploso insieme. Da un lato ha un buco dentro, dall?altro ha la crisi europea che lo assedia. Il secondo punto ? che intorno al Parlamento e alle ipotesi per Palazzo Chigi e subito dopo il Quirinale ? implosa ed esplosa la vecchia politica. Perch? ? appunto vecchia e finora nell?inefficienza ha rubato o permesso che si rubasse. Finch? c?erano i soldi o si faceva in modo che ci fossero, hanno potuto farlo in un Paese diventato sempre pi? amorale da immorale che era spesso in passato. Adesso qualunque politico di centro o di periferia deve aver capito che non c?? pi? trippa per gatti. E a farglielo capire ? stato determinante il galoppo prima nel Paese poi nelle urne di Grillo e dei suoi.

    Ma Grillo e i suoi rischiano anche loro implosione ed esplosione messi a contatto con quella politica partitocratica contro cui sono nati. Al momento ? come un acciarino, come due pietre focaie che fanno scintille, il M5S da una parte e tutti gli altri partiti/schieramenti intorno a loro. Ogni giorno sembra avere la sua pena, e le contraddizioni a vari livelli della mappa che ho riassunto fin qui sembrano essere di gran lunga pi? pesanti dei motivi di raziocinio e di sostenibilit? dell?attuale situazione.

    Di qui l?idea delle due velocit?, anch?esse contraddittorie ma forse un po? pi? logiche di questo stallo. Facciano il governo delle larghissime intese, ossia il Grandissimo Inciucio di tutti quanti per riandare a votare con altra legge elettorale? e poi ovviamente consegnare il Paese a un Grillo che mira a questo ?alla luce del sole?. Ma almeno avremmo le carte scoperte, sia pro che contro il M5S che ha di sicuro il merito di aver imposto questo ?smazzamento? dopo epoche di ?inciuci? accettatissimi.

    Lo so, obiettate che intanto si affonda. E qui torniamo alla responsabilit? complessiva di un Paese, una casta, una popolazione che ha vissuto in un Truman Show. Adesso il ditone nella bolla ci ha riportati violentemente alla realt?.

    Postato da Redazione
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook