• Biografia
  • rubriche
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > Osservatorio TG > Con B i tg si "tingono" di Zelig
    01
    giu.
    2012

    Con B i tg si "tingono" di Zelig

    Condividi su:   Stampa
    banda onesti

    I Tg di venerdì 1 giugno 2012 - Quasi tutti i Tg ritornano a impaginazioni “normali”: solo Tg 1 e Tg 2 aprono sul terremoto, mentre le altre testate riservano all’Emilia ampi servizi ma a centro edizione. Dopo  giorni e giorni di scalette quasi monografiche, “the show must go on”, sia che si tratti dell’ampio spazio a Scommettopoli ( apertura per Studio Aperto) e alle dichiarazioni provocatorie di Prandelli, sia che i protagonisti tornino ad essere lo spread e la borsa a picco. I dati Istat sulla disoccupazione sono sottolineati da TG 3 e Tg La 7. TG 4 sceglie di iniziare con la visita del Papa a Milano.

    Discorso a parte per la “pazza idea” di Berlusconi che propone di stampare euro per conto nostro, fregandosene della Bce. TG 3 monta un servizio gradevole con le immagini dell’indimenticabile “Banda degli onesti”, i falsari “fai da te” che l’ex premier vorrebbe emulare. Il paradosso è che quasi tutti danno conto delle affermazioni di B senza precisare che si tratta, ad essere benevoli, di una castroneria. Mentana evidenzia un sottile disegno di attacco a Monti e al rigorismo imperante. Noi crediamo che, piuttosto, l’animale politico Berlusconi intenda inserirsi a suo modo nel solco del grillismo, ovvero delle frasi ad effetto  in grado di far parlare e ridare fiato alla salma del Pdl.

    Le testate Mediaset inseguono la tradizione e inondano le edizioni di immagini regali targate Windsor: di nuovo la voglia di paternità del Principe William ma, soprattutto, i festeggiamenti per i 60 anni di regno di Elisabetta. E vissero tutti felici e contenti.

    Alberto Baldazzi

    Dati Auditel di giovedì 31 maggio 2012

    Tg1 – ore 13:30 3.819.000, 21,93% ore 20:00 4.949.000, 23,17%
    Tg2 – ore 13:00 3.098.000, 20,03% ore 20:30 2.268.000, 9,45%
    Tg3 – ore 14:30 1.794.000, 11,48% ore 19:00 1.863.000, 13,21%
    Tg5 – ore 13:00 3.727.000, 23,67% ore 20:00 3.771.000, 17,65%
    Studio Aperto – ore 12:25 ore 18:30.
    Tg4 – ore 11:30 3.771.000, 19,53% ore 19:00 1.293.000, 12,49%
    Tg La7 – ore 13:30 959.000, 5,50% ore 20:00 1.879.000, 8,62%

    Fonte: www.tvblog.it

    jfdghjhthit45
    Postato da Osservatorio TG
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook