• Biografia
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    scuola-futuro “Grande è la confusione sotto il cielo, la situazione è dunque eccellente” diceva Mao TseTung (e adesso per una citazione inscrivetemi nel partito maoista: avete fatto caso che uno cita Berlusconi e diventa comunista, cita Prodi e diventa berlusconiano, cita Bersani e non capiscono che uno può avere le sue idee ma non deve risparmiare …...
    deberlusconizzare1_autoCut_664x230 Dai molti commenti ricevuti al mio ultimo “Torna Berlusconi, tutto è perdonato?”, devo pensare che non mi sono spiegato bene o esaurientemente. Non è Berlusconi il vero problema, ma noi (cfr. di nuovo Gaber, “non temo Berlusconi in sé ma in me …”). Intendo il nostro sistema di vita, la nostra scala di valori o …...
    GOVERNO: BERLUSCONI CONSEGNA CAMPANELLA A MONTI Non mi fa ridere la battuta di Monti sul nipotino che a scuola viene chiamato “spread”. Casomai mi fa piangere la notizia che a Rende, in Calabria, l’autista di uno scuolabus ha fatto scendere un bambino di dieci anni perché “il padre non aveva pagato la quota”. Forse sono malato, ma chissà se qualche anima …...
    berlusconi-si-ricandida Per prima cosa, conf cialis low price ermo integralmente lettera e spirito dell’ultimo articolo che trovate qui, che precede questo. Per intenderci, l’articolo sulla sentenza della Corte Costituzionale a proposito del Presidente della Repubblica intercettato. Dai commenti che ho letto non pare sia stato colto appieno il significato di ciò che sta accadendo, e che …...
    comunicazione_primarie_bersani Il rapporto tra ciò che dici e come lo dici è questione vecchia quanto il cucco, ed è il cuore della comunicazione. Cambiano sempre più rapidamente i mezzi per farlo tecnologie alla mano, e questo rapporto resta sempre più sospeso: si è tanto buy viagra online preoccupati di comunicare bene, in modo efficace, che i …...
    napolitano_mancino La prima buona notizia che arriva dalla Consulta sul caso “Napolitano-Mancino-intercettazioni sulle trattative Stato/mafia-Ingroia ecc.” è di ordine temporale, e riguarda tutti. La sentenza è arrivata in fretta, molto in fretta, meno di 5 mesi dop buy viagra online pharmacy o che il Quirinale aveva sollevato il conflitto di attribuzione davanti alla Consulta, un fatto …...
    renzi_bersani Il duello più atteso è certamente quello tra Bersani e Renzi, per ciò che significa elettoralmente all’interno del Pd e poi della coalizione di centro-sinistra (eventuale?) e poi delle elezioni politiche di primavera. Che si facciano il “viso dell cheap viagra canada ‘arme” oppure che in realtà stiano già “inciuciando” per il dopo, secondo le …...
    renzibersani Sì, va bene, anzi benissimo. Tre milioni o di più a votare per le primarie, con relativo finanziamento incorporato da 2 euro in su che si aggiunge agli evidentemente miseri “rimborsi elettorali” che si levano dalle tasche sempre noi, i cittadini. cheap viagra online Sì, va bene comunque, la democrazia non si misura a denaro …...
    Mentre l’affare della “rapina Spinelli” si ingrossa e riempie le conversazioni in metropolitana; mentre il premier Monti parla e sparla con scioltezza agli investitori arabi dell’affidabilità di un dopo-Monti senza di lui; mentre piazze e strade ital propecia iane si ingolfano di protesta e lacrimogeni rimbalzano contro le pareti dei ministeri dal basso verso l’alto …...
    mario_monti_kuwait Era indispensabile un’apertura di credito a Monti e C., un anno fa, dopo stagioni rovinose. Ma poi si è visto come sono andate le cose...
    monti_fornero_autoCut_664x230 Continuo a ripetere e soprattutto a ripetermi, come un tormentone teatrale, che “almeno è finito il Truman show”. Intendo dire che dopo almeno un ventennio finto, quello del derby Berlusconi sì- Berlusconi no mentre il Paese sprof propecia without prescription ondava economicamente ( primi dati fortemente negativi nel 1995) e culturalmente (siamo il Paese col …...
    beppe_grillo_autoCut_664x230 E venne il tempo della Grande Astensione: le elezioni in Sicilia, feudo da sempre di una politica vicina, parallela, funzionale o addirittura interna a Cosa Nostra, ci hanno detto soprattutto questo. Il dato è quello di oltre metà degli aventi diritto al voto che rinunciano senza troppi rimpianti a questo diritto, conquistato spesso a prezzo …...
    elezioni-sicilia_650x447 E’ un patatrac, ma se ne accorgono davvero? Al netto delle polemiche ad urne aperte, le elezioni siciliane avamposto di quelle nazionali non sono altro che questo, l’affermazione del principio di realtà così ignorato e vilipeso in questi anni. Un Paese a pezzi, con una classe dirigente tra il correo e il complice, è costretto …...
    trenoitalo Leggo su “Repubblica” un articolo su concorrenza e tariffe tra Trenitalia e Italo, con caratteristiche, offerte, “frecce” multicolori, archi, faretre e quant’altro. Benone, a me la concorrenza piace in tutti i settori e quindi figuriamoci se non me la godo in quello dei treni, per il quale si dice da sempre che “dove finisce la …...
    walter_veltroni_lascia Nella politica mediatica di tutti i giorni quello che mi colpisce di più non sono gli scandali, le ruberie, il vuoto a perdere dei partiti, la mancanza di idee ecc. Per carità, è un bel faldone sotto cui annaspa un Paese intiero. Ma è proprio questo che mi stordisce: che nessuno o quasi sembri aver …...
    rottamazione La parola d’ordine del momento sembra sempre di più “rottamazione”. Si va a folate settimanali o mensili… il lessico conta, e spesso urla. Prima e a lungo c’è stata la stagione terminologica della cosiddetta “anti-politica”. Per troppo tempo chi contestava questo sfascio veniva bollato in questo modo, e non c’era verso che i telegiornali (meglio …...
    pernacchio_t_auto S'ode a destra un pernacchio di tromba, a sinistra risponde un pernacchio: questo sembra il riassunto delle forze in campo nella politica tradizionale, compresa tra un governo tecnico, nel profondo politicissimo per tutto ciò che rappresenta in fatto di poteri forti, che pare avviato a continuare sulla sua strada, e le proteste di piazza alla …...
    crisipoliticaitaliana Tutti i giorni i media confermano la bontà dell’immortale fiaba di Andersen, “I vestiti nuovi dell’Imperatore”. Sapete, quella del re mandato in giro nudo dai sarti imbroglioni tra l’accondiscendenza servile di corte e sudditi, finché un bambino non ebbe l’ardire di gridare la tremenda verità. La fiaba non dice che fine abbia fatto il bambino… …...
    moggi_penna Invano ho cercato ieri sui giornali (con qualche lodevole eccezione, troppo spesso però attribuibile al derby “Pro o contro la Juve”) le notizie sul caso Moggi-Telecom. O erano marginali, o non c'erano proprio, specie su quotidiani che su Calciopoli hanno campato per anni con strilli e strillazzi. Che strano, il famoso o famigerato scontro tra …...
    buone_notizie Buona regola del giornalismo è come si sa quella di raccontare l’uomo che morde il cane, e non viceversa. Nella fattispecie italiana di questo periodo uno scandalo al giorno o quasi nella nostra politica centrale e locale, come l’ultimo della Regione Lazio Polverini/Batman Fiorito e in attesa dell’immancabile prossimo, è invece l’equivalente del cane che …...
    regione_lazio Venerdì 14 settembre scorso nella greppia della destra stava scoppiando il caso Batman/Fiorito, che polemizzava con il suo esimio collega del Pdl regionale, Battistoni, il cui esito scandaloso ha travolto la Polverini. Sapete tutto, sia pure con il ritardo con cui troppo spesso la stampa arriva a darcene notizia: milioni e milioni di euro, ostriche, …...
    polverini_644_autoCut_664x230 “Io so’ io e voi nun siete un cazzo”, diceva il Marchese del Grillo reso popolare dall’Alberto Sordi dell’omonimo film. A renderlo sempre più attuale ci pensa l’attuale sfacelo della Regione Lazio, all’ombra del quale la Gran Duchessa Renata Polverini dimissionaria oppure no dice  “sono stata tradita dal sistema”. Interessante. “Tradita dal sistema”? E da …...
    scandalo_regione_lazio Lo sappiamo, il diavolo si annida nei dettagli. E parrebbe un dettaglio, nel marasma generale che sta travolgendo la cosiddetta politica tradizionale, quello che ho letto giorni fa su La Stampa. Il presidente del consiglio regionale del Lazio, dove è in pieno e farsesco svolgimento la telenovela Polverini alias “sala Pichetti” (leggendaria e trucibalda pista …...
    movimento_5_stelle E’ partita da Verona la campagna elettorale di Renzi, il sindaco di Firenze “rottamatore” del Pd. All’americana, hanno detto. Come sempre parlano di epidermide. Le differenze tra Usa e Italia sono anche in questo abissali. Ma non importa. Nel frattempo i sondaggi, cui possiamo credere o no ma di certo sono ormai una forma di …...
    lunapark Il Luna park elettorale è in piena funzione, e dà spettacolo come non accadeva da tempo. Basterebbe che non ci fossero alcuni problemini, oppure semplicemente che si fosse degli osservatori disinteressati (meglio se stranieri), dei recensori sì, ma estranei allo spettacolo. Uno spettacolo sempre più frizzante, che fa impallidire il ventennio berlusconiano nato, vissuto e …...
    Beppe Grillo e il Movimento 5 stelle Va bene, Beppe Grillo è un mariuolo dalla testa confusa che fa casini maiuscoli invece che minuscoli, e si organizza da caporione dell’antipolitica. Diamo per scontato questo assunto e andiamo avanti con qualche domanda. La prima riguarda tutta la politica nostrana, che sarebbe dunque l’opposto dell’anti-politica di Grillo, del Movimento 5 Stelle, delle sue frange …...
    minetti Lei è un forte stimolo per la ricostruzione del Paese, il cui simbolo perfetto è il Pirellone… Credo di essere rapito da Nicole Minetti, il consigliere lombardo Pdl sotto processo a Milano per il caso Ruby. O per meglio dire dalle sue recentissime parole: “Dopo l’estate ho scelto di restare per gli stessi motivi che …...
    cardinal_martini Muore a 85 anni il Cardinal Martini, straordinaria persona prima che finissima testa, dopo aver rifiutato l’accanimento terapeutico. Una lezione finale di qua in attesa dell’al di là, una vita spesa come meglio non avrebbe potuto, una morte (la scelta di non vivere a tutti i costi…) che ci dice del rispetto della vita in …...
    juventus Epifenomenologia della Juventus E’ ricominciato tutto all’insegna della Juventus e della sua epifenomenologia: risultati, arbitri, polemiche, scandali fuori campo, esattamente come avevamo lasciato il campionato in maggio. Vediamo perché, dopo aver gettato l’occhio sulle maggiori sorprese della prima giornata e sulla novità planetaria dei due “giudici d’area di rigore”, che si aggiungono alla terna solita …...
    pallonecalcio Ahi servo calcio, di ridicolo ostello… Comincia il campionato più sputtanato del mondo, con Mauri in campo, Conte fuori campo, giustizia sportiva spappolata, mass media caduti dal pero… L’avevano presa tutti come una “sciocca provocazione” l’uscita di Mario Monti alla fine di maggio sul calcio stressato dagli scandali: “Sospendiamolo per due anni”. Era appena stato …...
    mario_monti_tasse Tre domande serie per un Premier serio, dopo il suo “pesce di Ferragosto” sull’Irpef non ridotta e la ripresa dei venti di “spread”. Ma non vorrei che fossero troppo serie… Nel caso, sarebbe Monti più sobrio che serio… C’eravamo lasciati con gli auguri ferragostani. Poi c’è stato il “numero” comunicazionale ad effetto di Monti che …...
    magistratura Ebbene sì, sono un populista giuridico. La formula, che definisce l’ultima versione in ordine di tempo del “populismo”, si riferisce a chi “usa la difesa delle Procure come clava contro la politica” con immediato riferimento a(i) Grillo, a(i) Di Pietro, al giornale che state leggendo in questo momento. Malgrado l’apparenza, non voglio polemizzare con la …...
    crisi_italiana Scriveva il fenomenale umorista polacco Stanislaw Lec, nei suoi “Pensieri spettinati”: “Non aspettatevi troppo dalla fine del mondo”. Vorrei coltivare il concetto in questo ferragosto 2012, il “peggiore della nostra vita da diversi anni”, tra dati su chi non va in vacanza, cronaca nera collegata, recessione galoppante e disperazione diffusa. C’è perfino l’hit parade del …...
    conte_juventus Vorrei provare a squarciare il velo di confusione e ipocrisia che avvolge il fattaccio Conte-Juventus-giustizia sportiva- Figc- media: sono pressoché certo che non vi è stata raccontata la verità, o voi non l’avete voluta intendere. Il tifoso juventino perché si sente ormai perpetuamente “fregato”, dopo la vicenda di “Calciopoli” fatta passare per “Moggiopoli” come se …...
    pizzarotti Caro Pizzarotti, il motivo di questa lettera aperta è diciamo tattico-strategico. Credo che in questo momento Le siano capitate insieme una rogna e una chance senza pari, naturalmente come figura istituzionalmente più avanzata del Movimento 5 Stelle, in qualità di sindaco di una città importante. Parlare di Lei e con Lei significa quindi occuparsi non …...
    beppe_grillo Adesso è tornata in evidenza la questione della legge elettorale da riformare, e il 31 di luglio – in un Paese abituato da sempre alla “balneazione politica” del tutti in vacanza agostano – un Presidente della Repubblica deve precisare che è lui a stabilire la data del voto se anticipato. Dovrebbe essere una faccenda di …...
    La morte di Loris D'Ambrosio Quando ho saputo della morte per infarto di Loris D’Ambrosio, come è noto il consigliere di Napolitano coinvolto da settimane nelle intercettazioni sulle trattative “Stato-mafia”, ero a Palermo e avevo appena passato in taxi la massiccia stele di Capaci. Quella che ricorda la strage del 23 maggio 1992, in cui creparono Giovanni Falcone, la moglie, …...
    napolitano_mancino Certo che ha ragione il presidente della Repubblica, quando esige “verità” sulla strage di Borsellino e della scorta proprio vent’anni. E magari su quella di Capaci, di due mesi prima, e risalendo la corrente stragista che macchia irredimibilmente la storia del nostro Paese, su su indietro fino a quella del 1 maggio del 1947, la …...
    berlusconi_ansa_664_autoCut_664x230 Ben venga la cosiddetta “libertà di espressione” garantita dal web. Come concetto teorico, e astratto, ma indispensabile. Ma per farne che? Me lo domando e ve lo domando dopo la serie di commenti al mio ultimo intervento su Berlusconi e la sua riesumazione più o meno letterale di Forza Italia. Ho scritto un articolo ancora …...
    berlusconi_si_ricandida Non sono tra quelli che si strappano o si strapperanno i capelli perché Berlusconi è “ridisceso in campo”, dopo aver negato a spada tratta di volerlo fare fino a ieri. Sul piano della comunicazione ovviamente non sono stupito, e questa mancanza di stupore l'ho descritta e spiegata qui e nei miei libri tante volte nella …...
    Si ciancia tanto del “nuovo che avanza”, ma di veramente nuovo mi pare ci sia soltanto la crisi economica, il numero di disoccupati e precari, un’economia quasi bellica in tempi di pace per un Paese che da troppo tempo viveva male e al di sopra dei propri mezzi. E francamente persino la sfilza di equivoci …...
    La prendo con un minimo di respiro, dopo i commenti al mio ultimo articolo, tutti ovviamente legittimi e di cui rispondono gli autori esattamente come succede per me con i miei pezzi. Sempre a proposito di comunicazione, di quanto sia importante, di quanto sia cambiata, dei rischi di fraintendimento e di imbarbarimento culturale che comporta …...
    Vicino a casa mia, a Roma, sul muro di un’antica e trafficatissima via consolare che si chiama Nomentana c’è scritto a caratteri cubitali “Camilla ti amo”. Oggi si direbbe un “tweet”, un cinguettio in rete. Invece è una forma di comunicazione da “murales” vecchia quanto il cucco. E del resto anche la terminologia moderna ha …...
    Muos Niscemi Ezio Mauro, direttore di Repubblica, inaugurava ieri la riunione di redazione del giornale (una sorta di hegeliana preghiera del mattino fronte telecamere) con una sentenza largamente condivisibile. I partiti manifestano un’impotenza riformista paurosa cui l’ipotesi di Costituente a fine legislatura offre un alibi pseudonobile, letteralmente un “altro luogo”, una distrazione che mascheri tale inefficienza e …...
    Cosa resterà di questi anni '80 …, cantava Raf e ognuno se anagraficamente provvisto può rispondere anche melodicamente a quella domanda. Ma che cosa resta degli Europei appena conclusi in Polonia e Ucraina, nel mesetto tra Varsavia e Kiev, forse è un interrogativo che vale la pena porsi mentre impazzano i commenti pseudotecnici e le …...
    crisipoliticaitaliana E grazie che ci si butta a capofitto su Prandelli e Balotelli, affidando loro compiti di revanche peggio di un Paese del Terzo mondo, dimentichi di tutto il contesto pallonaro tra il delinquenziale e l’inconsulto: ti affacci sulla politica italiana, a sua volta respinta con perdite da quella internazionale, e trovi una Nazione che si …...
    crisi_spread Dovete perdonarmi, ma farò delle domande da bar, di quelle che possono capitare negli incontri casuali, in pubblico, in viaggio, o dove sia. Sono domande che a volte hanno una risposta ovvia o quasi, altre richiedono approfondimento, altre suscitano da subito divergenza d’opinioni. Hanno un solo pregio, nella loro rozzezza. Che non possono non muovere …...
    crisi_italiana Parafrasando Brel e Battiato ne “La canzone dei vecchi amanti”, “C’è voluto del talento per invecchiare al governo senza riuscire a governare davvero…”. E, udite udite, non è tanto né solo una critica alla compagine di Monti o ai conflitti specifici della Fornero con l’Inps. Non ci vuole moltissimo a dolersi dello strapotere delle banche, …...
    In Emilia il Presidente della Repubblica in visita ai terremotati ha detto cose sensate ma previste, e non sono mancati i fischi. Se avesse spiegato perché tante deroghe a come e dove costruire per aziende favorite prima e col pelo sullo stomaco ora, forse sarebbe stato fischiato di meno. Domenica sarà a vedere gli azzurri …...
    foto-roberto-saviano L’ultimo grido della moda politico-elettorale sono dunque le liste civiche, immediatamente e facilmente ribattezzate ciniche, o liste civetta magari destinate a diventare fin da subito liste cilecca. Si parla di gran “trasfusione di sangue civico” nei partiti (cfr. Eugenio Scalfari ma in nutrita compagnia) e la confusione è grande sotto un cielo minaccioso, sia a …...
    parata2giugno Sì, è vero, tagli alle spese di rappresentanza di circa il 20%, e “festa sobria”, dice il Presidente della Repubblica a proposito della conferma della classica parata di domani che ricorda e onora la nascita della Repubblica italiana. Ma a parte il leggero ossimoro della “festa sobria”, un po' come “ballate da fermi”, il segnale …...
    La realtà si sta ammutinando sotto i nostri occhi, e lo fa forse in modo così evidente da sfuggirci in omaggio a Wittgenstein e al suo “la cosa più difficile non è scoprire verità nascoste ma vedere ciò che si ha sotto gli occhi”. Si ammutina l’orrore per una ragazza di 16 anni morta così, …...
    beppe_grillo (Testo scritto alla vigilia del voto) baby betta fish Mentre Monti è a Camp David da Obama per il G8 di cui ancora facciamo parte, da noi si vota o si attende l'esito del voto. A tenere alta l'attenzione da qualche tempo è – come è noto – il fenomeno Grillo, il Movimento a 5 …...
    internet_politica Domenica si va ai ballottaggi in parecchie città importanti, mentre d'intorno economicamente e socialmente l'Italia brucia: qualche riflessione su internet, il suo uso, la sua importanza per la politica, certo, ma un po' per tutto, per come ci riguarda e ci rispecchia. Ho già notato alla vigilia del primo turno di queste elezioni amministrative lo …...
    delpiero_salone_torino Dopo la Grecia, madre e a quanto pare prossima becchina della democrazia, sulla zattera della Medusa ci siamo noi. In un frangente così grave, possiamo imbarcare libri sulla zattera-Italia? Parafrasando almeno a senso il Brecht del “come si fa a parlare di alberi in tempo di guerra”? Credo di sì, specie all’indomani del 25° Salone …...
    Nessuno o quasi parla delle prossime elezioni amministrative, se non proprio il minimo indispensabile Nessuno o quasi parla delle prossime elezioni amministrative, se non proprio il minimo indispensabile. Eppure mancano solo due giorni alla fine della campagna elettorale. Essa non pare nemmeno all'apice dell'attenzione pubblica o dell'agenda politica dei partiti. Al massimo si spara su Grillo per un'uscita davvero maldestra, al di là certamente delle sue intenzioni e del …...
    mario_monti_tasse Ho ripetutamente scritto del governo Monti, per lo più in positivo. Non scrivo ciò che non penso: sembra una nota a margine ovvia, ma per come conosco le cose italiane della comunicazione e della politica è una precisazione dovuta, in un Paese in cui spesso si afferma ciò che conviene o ciò che viene commissionato. …...
    “Dov’è il reato?” è l’interrogativo che spunta dappertutto ormai da un pezzo. Vale per Berlusconi, ancora oggi impelagato negli sviluppi delle inchieste che coinvolgono simpatiche figure della triste commedia all’italiana di questi anni. Vale per molte altre figure pubbliche, politiche e non, con l’imbarazzo della scelta. Pensate alla lettera della moglie di Antonio Simone, amico …...
    C’era una volta, ormai tanto tempo fa, agli albori del giornalismo, il detto secondo cui la notizia era l’uomo che mordeva il cane, e non il contrario. Sui giornali di ieri, ma temo anche su quelli di oggi e di domani, era invece difficile scovare “morsi giornalistici”, ossia fuor di metafora notizie che colpissero davvero. …...
    Mario Monti E’ difficile negare che oggi, sia pure a differente intensità, siano due i tabù in circolazione, a proposito della riforma del mercato del lavoro e della giustizia: due temi caldi, caldissimi come l’art.18 a proposito dei licenziamenti e le intercettazioni richieste da parte della magistratura. Parliamone, in un momento di crisi acutissima di tutto il …...
    Facebook
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio