• Biografia
  • video
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > video > Una domenica bestiale tra fischi e cori
    05
    mar.
    2012

    Una domenica bestiale tra fischi e cori

    Condividi su:   Stampa

    Da Partiti&Partite: la Juventus rallenta e il Milan esce da Palermo ancora più forte. I bianconeri potrebbero essere condizionati dal non aver ancora mai perso una partita. La squadra di Allegri, Champions permettendo, può provare a prendere il largo, ma il campionato è ancora lungo. In questa domenica a colpire sono stati due tipi di fischi: quelli del pubblico di San Siro, spettatore dell’ennesima figuraccia dell’Inter, deriso dal Catania per gran parte della partita, prima della reazione rabbiosa che ha portato al pareggio. E soprattutto quelli dello stadio Olimpico, gli ululati razzisti nei confronti del difensore romanista Juan. Ennesimo atto di inciviltà che non riguarda solo il pubblico laziale, ma l’intero calcio del nostro paese. Piuttosto che stabilire sanzioni che poi regolarmente non vengono inflitte, a questo punto tanto varrebbe premiare gli striscioni e i cori razzisti più atroci. Paradossalmente, potrebbe servire a provocare qualche reazione civile.

    Postato da Redazione
     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook