• Biografia
  • articoli
  • video
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > video > articoli > Da lunedì 24 settembre torna BRONTOLO
    20
    set.
    2012

    Da lunedì 24 settembre torna BRONTOLO

    Condividi su:   Stampa

    (il video si riferisce a una puntata della scorsa stagione)

    Il 24 settembre torna su Raitre per la sua quarta stagione Brontolo, il programma settimanale  ormai vicino alle 100 puntate, condotto da Oliviero Beha. Tutti i lunedì, dalle 9 alle 10, su Rai Tre, affronterà i temi caldi della politica italiana, così come argomenti di interesse generale, cercando di offrirne una visione d’insieme. Brontolo è un macrocontenitore di questioni grandi e piccole, di fatti e  di persone che hanno segnato la storia del nostro Paese: l’obiettivo del programma è infatti quello di comprendere il presente guardando al passato dell’Italia, per analizzarne analogie e cambiamenti. L’obbligo e la necessità della memoria per mettere a fuoco l’oggi e ipotizzare un domani possibile in quella che troppo spesso sembra la deriva italiana.

    Lunedì si comincia con una questione importantissima, come il discorso sull’eutanasia, l’accanimento terapeutico, il testamento biologico partendo dalla morte recente di una figura di alto spessore come il cardinal Martini, a lungo vescovo di Milano. Ne parleranno il senatore del Pd Ignazio Marino; l’europarlamentare del PPE Carlo Casini, presidente del Movimento per la vita; Marco Bellocchio, regista di Bella addormentata, film ispirato alla triste vicenda di Eluana Englaro, caduta in un coma vegetativo lungo 17 anni; Giuseppe Casale, coordinatore sanitario di Antea, associazione Onlus che opera nell’ambito delle cure palliative; il filosofo Massimo Cacciari.

    Servizi sul territorio e documentazioni sul passato contribuiranno a cercare di informare i telespettatori  su vari aspetti di un tema come il ‘fine vita’: che differenza c’è tra eutanasia e rifiuto dell’accanimento terapeutico, a che punto è il testamento biologico, dove e da quanto tempo è ferma in Parlamento la proposta di legge in merito?

    In studio il tradizionale ‘popolo dei caschetti’ per un sondaggio immediato sulle impressioni di chi assiste al programma e risponde accendendo una luce sul suo caschetto: un modo reale per avere un’idea e insieme la metafora di un’illuminazione di cui forse si sente ormai il bisogno.

    Postato da Redazione
     commenti
    Commenti
    1
    Lascia un commento
    JeSuis Stephanie .
    24/09/2012 alle 14:06
    spero mettiate al più presto il video della puntata di oggi, che é stata interessantissima. Grazie

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook