• Biografia
  • video
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > video > “Non potete venire tutti qui!”
    17
    lug.
    2015

    “Non potete venire tutti qui!”

    Condividi su:   Stampa

    Merkel: “Non potete venire tutti qui”. E la bimba palestinese scoppia in lacrime

    Durante una trasmissione televisiva la cancelliera tedesca risponde alla domanda di Reem, una bambina palestinese che le aveva raccontato di aver vissuto 4 anni in Germania dopo essere stata in un campo profughi in Libano: “Ho imparato tedesco e inglese ma ora tutto rischia di essere inutile”. Suo padre, spiega, sta avendo problemi con il permesso di soggiorno e la famiglia rischia di essere allontanata dalla Germania. Angela Merkel le dice: “In Libano ci sono migliaia e migliaia di persone e se noi diciamo ‘ok, potete venire tutti’ e poi non siamo in grado di gestirlo, alcuni dovranno tornare indietro”.

    Sentendo le parole della cancelliera, Reem scoppia a piangere. “Hai fatto un buon lavoro” continua la Merkel avvicinandosi alla bambina e, mentre cerca di consolarla, il conduttore sottolinea che “è una situazione difficile”. “Lo so” risponde la Merkel e, rivolgendosi di nuovo a Reem, aggiunge: “Voi state vivendo un periodo difficile e avete mostrato a molte altre persone come queste situazioni possono andare a finire”.

    Postato da Redazione
    Argomenti:
     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Facebook
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio